home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA
TURISMO - VINO E SAPORI
TURISMO - ALTRE ATTRATTIVITÀ
Precedente  Successivo
 
16/08/2015Agenzia Reclam
 
XXIII Festival Ultrapadum
 
MELODIA ALL'ITALIANA TRA I FILARI DI PINOT NERO
 
A Montecalvo Versiggia si rinnova l'appuntamento con Leonardo Quadrini e l'Orchestra Filarmonica Russa Ciaikovskji Sabato 22 Agosto l'evento più atteso del Festival diretto da Angiolina Sensale
 
Sabato 22 Agosto 2015, ore 21.15
Melodia all'Italiana
Concerto lirico-sinfonico con il grande melodramma italiano e la canzone napoletana
Con l'Orchestra Filarmonica Russa P. I. Ciaikovskij, diretta dal Maestro Leonardo Quadrini
Con la partecipazione di Alessio Verna (baritono), vincitore del Concorso Internazionale “Alfredo Giacomotti” e Barbara Grazzini (soprano), Yun Hae Jin (soprano) e Juan Pablo Duprez (tenore),
Sagrato della Chiesa, Montecalvo Versiggia (Pv)
Ingresso a offerta
In caso di maltempo il concerto si terrà nella Chiesa dei SS. Nabore e Felice di Stradella

Info per il pubblico:
Agenzia Réclam – Pavia, 347/72.64.448
Mail: agenziareclam@gmail.com
www.festivalultrapadum.com

Conto alla rovescia per uno degli eventi più attesi del cartellone agostano del Festival Ultrapadum: musica senza tempo tra i filari di Pinot Nero e sulla “terrazza naturale” antistante la Chiesa di Sant'Alessandro di Montecalvo Versiggia dove sabato 22 Agosto, sotto le stelle d'estate, risuoneranno le note scritte dai più grandi compositori della tradizione musicale del nostro paese nel concerto Melodia all'Italiana. In programma arie dalle opere di Bellini, Verdi, Rossini, Mascagni, Donizetti e canzoni della tradizione napoletana firmate da Di Capua, De Curtis, Cardillo, Denza.
Un evento, quello di sabato prossimo, che si ripete, attesissimo, sin dal 1987 quando, per volontà e vocazione pionieristica gli organizzatori, portarono per la prima volta tra i vigneti di Montecalvo le note di un'orchestra sinfonica. E da allora il sagrato della chiesetta sulla sommità del colle sembra progettato apposta per essere un palcoscenico ed i nostri occhi si sono abituati a vederlo interamente occupato dalle famiglie di strumenti di grandi orchestre italiane ed internazionali. Una magica simbiosi tra musica e natura che ogni anno moltiplica le presenze di un pubblico festoso, pronto a richiedere innumerevoli bis. Una vera e propria festa della musica impreziosita dalla partecipazione di cantanti italiani e stranieri, solisti con l'orchestra.

Il concerto di Sabato 22 Agosto fa parte del suggestivo percorso di Siti e sentieri nella terra del Pinot Nero ed è inserito nel programma EXPO della provincia di Pavia “Esperienze di riso e di vino nella terra dei Longobardi e dei Visconti”. Organizzato dal Comune con la collaborazione di Experienza Pavese, il concerto vedrà come protagonista la Grande Orchestra Filarmonica Russa Ciaikovskij diretta dal maestro Leonardo Quadrini per un'esibizione dal titolo “La Melodia all'Italiana – Il grande melodramma italiano e la canzone napoletana”. Ospite d'onore del concerto Alessio Verna, baritono, primo premio al Concorso Internazionale “Alfredo Giacomotti” e mirabile Dulcamara nell'Elisir d'amore portato sul palcoscenico di Valverde lo scorso 8 Agosto; gli altri interpreti sono le soprano Barbara Grazzini e Yun Hae Jin ed il tenore Juan Pablo Duprez.




Al termine del concerto un Brindisi d'Autore per pubblico e artisti con i migliori spumanti di Pinot Nero dei produttori locali.

Per l'occasione sarà possibile altresì visitare il Museo del Cavatappi, aperto per l'intersa serata. Una peculiarità nel panorama museale italiano: allestito non da un privato ma da un ente pubblico, è il primo in provincia di Pavia e in Oltrepò e conserva esemplari pregiati ed introvabili di varie epoche e manifatture. Il museo si trova nell'edificio annesso alla chiesa e fa parte del percorso “Tra castelli viscontei e musei” recentemente inaugurato dall'Assessore alla Cultura della Regione Lombardia Cristina Cappellini e realizzato per Expo come tappa di un itinerario turistico che si snoda tra Belgioioso, Stradella, Montecalvo e Zavattarello.

Un ringraziamento particolare va all'Agenzia Rèclam di Pavia che con la sua preziosa collaborazione ha contribuito all'organizzazione della manifestazione.

Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell'Oltrepò Pavese. Progressivamente si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta decine di concerti in altrettante località di interesse storico-culturale dell'Oltrepo Pavese, della Lomellina, del Pavese ma anche dell'Alessandrino. Più di mille i musicisti coinvolti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni.

 

Allegato 1
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

22
settembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login