home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - CINEMA
SPETTACOLI - MUSICA
ARTE E CULTURA - LETTURE
Precedente  Successivo
 
23/02/2011Comune di Brugherio
 
Per Eventi e Spettacoli “Perimetri dello sguardo" 2010/2011
 
IL CANTO DELLE SPOSE, IL VISIBILE FEMMINILE
 
Martedì 8 marzo 2011 ore 21, al Cinema Teatro San Giuseppe
 
Per  Eventi e Spettacoli “Perimetri dello sguardo" 2010/2011, martedì 8 marzo 2011 ore 21, al Cinema Teatro San Giuseppe, vanno in scena musica-cinema e poesia nel film drammatico "IL CANTO DELLE SPOSE” - regia Karin Albou - con Lizzie Brocheré, Olympe Borval, Najib Oudghiri, Simon Abkarian, Karin Albou. Nazione: Francia. Anno: 2009
Titolo originale «Le chant des mariées ».

Trama: Tunisi, 1942. Nour e Myriam, 16 anni, sono amiche d'infanzia. Condividono la stessa casa in un modesto quartiere in cui ebrei e musulmani vivono in armonia.
Ognuna di loro desidera segretamente condurre la vita dell'altra: mentre a Nour dispiace non andare a scuola come la sua amica, Myriam sogna l'amore. E' invidiosa del fatto che Nour sia fidanzata con suo cugino Khaled, una sorta di fantasia condivisa del principe azzurro. Purtroppo, Khaled non trova lavoro. Il fidanzamento si prolunga e la prospettiva di un'unione carnale si allontana.
Nel Novembre 1942, l'esercito tedesco invade Tunisi. Perseguendo la politica di Vichy, i nazisti sottomettono la comunità ebrea a una pesante ammenda. Tita, la madre di Myriam, non ha più il diritto di lavorare. Sommersa dai debiti, decide di far sposare a sua figlia un ricco medico molto più vecchio di lei, ma in grado di sanare i problemi economici familiari. Myriam vede svanire in un colpo solo tutti i suoi sogni d'amore...
Nour e Myriam conserveranno una forte solidarietà fino a quando l'occupante tedesco, spalleggiato dai francesi collaborazionisti, non inizierà un'azione di propaganda volta a mettere i musulmani contro gli ebrei..

La regista Karin Albou ha già affrontato nella sua opera prima (inedita in Italia) “La petite Jérusalem” il complesso tema del rapporto tra individui e fede religiosa. Torna ora ad occuparsene con una vicenda ambientata nella Tunisia coinvolta nella Seconda Guerra Mondiale in cui il contesto storico funge da catalizzatore di tensioni che restano però universalmente valide. Perché queste due giovani donne hanno sviluppato una solidarietà così forte che può essere incrinata solo dall'irrompere di ideologie che si sovrappongono all'umano sentire per fagocitare qualsivoglia tentativo di razionalità.

Il canto delle spose si rivela un film intimista che ha a cuore le tematiche delicate della femminilità, la scoperta dell’erotismo, il rapporto con l’altro. Focus anche sulla violenza dei rapporti tra donne, in cui le madri ripetono gli stessi schemi arcaici nei confronti delle figlie che, secondo la regista, sono in parte responsabili di questa tradizionale organizzazione sociale.

Posto unico Euro 10.00 - Ingresso per le donne Euro 4.00
Info: Cinema Teatro San Giuseppe Via Italia 76 - 20047 Brugherio (MB) Tel. 039 870181 - 039 2873485 / Email: info@sangiuseppeonline.it - www.sangiuseppeonline.it
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

08
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login