home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
03/03/2011Comune di Gandino
 
Parte la Primavera Musicale di Gandino
 
CATHRYN CRAIG & BRIAN WILLOUGHBY
 
Venerdì 4 Marzo - ore 21 - Salone Biblioteca Civica
 
La cantautrice americana CATHRYN CRAIGH e il chitarrista inglese BRIAN WILLOUGHBY costituiscono un’eccezionale coppia artistica che sa creare un’intima atmosfera con canzoni intorno alle loro esperienze di vita, introdotte da curiosi annedoti.
Sono all’ottavo anno di una collaborazione cominciata a Nashville, Tennessee... Willoughby, chitarrista con gli Strawbs per 26 anni, incontra Craig, una rispettata cantante di studio e cantautrice mentre sta scrivendo a Nashville le canzoni per il suo disco solo di debutto Black & White.
Cathryn Craigh è una session singer di Nashville, capitale della Country Music, e come tale ha collaborato e registrato con numerosi e diversi artisti come Jorma Kaukonen, Shel Silverstein, Emmylou Harris, Josh WhiteJr., e molti altri. La si può sentir cantare il brano “Spring Always Comes” anche nel film “A Thing Called Love” di Peter Bogdanovich. Una manciata di albums testimoniano le sue doti e creatività che conferma nelle numerosissime esibizioni in concerto e festival, da sola o a fianco di Brian.
Brian Willougby deve la propria fama al fatto che è stato chitarrista della famosa cantante pop inglese Mary Hopkin e poi ha fatto parte dei mitici Strawbs, formazione di progressive folk rock d’Oltre Manica. Con il leader virtuale degli Strawbs ha condiviso alcune felicissime esperienze discografiche.   
Cathryn & Brian scrivono insieme molti dei pezzi per il CD che riceve una buona accoglienza, in particolare per la toccante Alice’s Song, dedicata alla nipote autistica di Brian. La canzone sarà poi registrata dagli Strawbs come singolo per aiutare la National Autistic Society nell’Anno per la Conoscenza dell’Autismo del 2002.
L’amica di lunga data di Brian, Mary Hopkin, famosa per il suo lavoro con la Apple Records, ha collaborato alla scrittura di Black & White, cantando la sensuale Love Belongs Right Here. Il grande coinvolgimento di Cathryn in questo progetto, unitamente alla creazione del duo per le esibizioni dal vivo, è la ragione per cui molti fans considerano questo disco il suo terzo ‘ufficioso’ CD, dopo gli applauditi Porch Songs e Cathryn Craig, registrati negli anni precedenti per l’indipendente Goldrush Records di Perth.
Col crescere della reputazione, il duo registra il live-in-studio I Will, con sette nuove composizioni della coppia. Le forti influenze del British Folk Rock di Brian ben si mischiano con le sonorità roots di Cathryn, e il risultato è Anglicised Americana che annulla i confini, mettendo in mostra la voce di lei e la chitarra di lui nelle canzoni dalla tessitura complessa in modo personale e dinamico.
Le esibizioni dal vivo e le registrazioni di Craig & Willoughby si guadagnano sempre più apprezzamenti sia dalla critica che dal pubblico ad ogni tournée. I dischi degli Strawbs Live at Chiswick House, Baroque & Roll e Blue Angel, il brillante racconto dei monti Appalachi Pigg River Symphony, Never Say No to a Jar di Michael Snow e molte incisioni di Nanci Griffith si avvalgono della collaborazione dei due. L’album strumentale solista di Brian Fingers Crossed, contenente diciannove sue composizioni originali, esce per l’etichetta di John Tobler Road Goes on Forever. La rivista statunitense Guitar Player pubblica un articolo su Willoughby nel numero di febbraio 2006.
Il progetto di Craig & Willoughby, Rumours of Rain, è un singolo registrato con un cast di collaboratori stellare, sorta di ‘who’s who’ degli artisti folk tra cui spiccano Ralph McTell, Nanci Griffith, Tom Paxton, Martin Carthy, Martyn Joseph, Bob Fox e Tommy Sands, oltre a vari membri di Fairport Convention, Steeleye Span, Pentangle, Lindisfarne e Strawbs! La canzone, un appello per la pace, è prodotta sotto l’egida di Folk for Peace.
Lo show d’addio di Mary Hopkin registrato nel maggio del 1972 vede finalmente la luce su CD: in Live at The Royal Festival Hall 1972 ci sono Danny Thompson al contrabbasso, Brian alla chitarra e il Pop Arts String Quartet, diretto da Tony Visconti.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
marzo
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login