home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
ECONOMIA E LAVORO
TECNOLOGIA
Precedente  Successivo
 
08/03/2017Spensierando
 
Tecnologie per l'innovazione in mostra alla Fiera di Parma dal 23 al 25 marzo 2017
 
L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE È PROTAGONISTA CON OROBIX A MECSPE.
 
Tra le novità del 2017 Orobix presenta - in collaborazione con Alumotion e Universal Robot - le ultime innovazioni in fatto di robotica collaborativa.
 
MECSPE è la fiera di riferimento per l'industria manifatturiera, la via italiana per l'industia 4.0 e rappresenta il punto d'incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali, grazie alla sinergia di diversi saloni tematici che si svolgono in contemporanea per offrire una panoramica completa su materiali, macchine e tecnologie innovative.
Alumotion, Universal Robot e Orobix unite per il COBOT.
Una leva tecnologica fondamentale per aiutare le aziende manifatturiere a insediarsi nel panorama produttivo mondiale. Durante la fiera di Parma verrà allestita una linea di assemblaggio di componentistica elettrica e Orobix interverrà su una stazione di montaggio specifica per mostrare le concrete potenzialità del l'Intelligenza Artificiale applicata ai Cobot.

Una sinergia vincente. Tra manualità e destrezza.
Orobix sfrutta i dati provenienti dai sensori installati sul Cobot di Alumotion per potenziarne l'intelligenza. Attraverso i dati acquisiti e le reti neurali elaborate, infatti, riesce a guidarlo in operazioni complesse caratterizzate da incertezza. La stazione di montaggio allestita al MECSPE permetterà di comprendere come il Cobot riesca a operare nel contesto di una linea produttiva, migliorando le proprie performance attraverso l'Intelligenza Artificiale. Il movimento esemplificativo mostrerà come, prima dell'installazione del software di Orobix, il braccio meccanico non riesca a svolgere l'operazione di assemblaggio richiesta mentre successivamente assembli le parti in maniera corretta, modificando le proprie operazioni in base alla richiesta specifica e all'esperienza acquisita. Un video mostrerà concretamente ai visitatori come è avvenuto il meccanismo di apprendimento “intelligente” del Cobot.

Un approccio creativo alla robotica per una nuova concezione di smart manufacturing.
La robotica di nuova generazione si configura come una delle direttrici primarie per la trasformazione digitale delle PMI. La sfida intrapresa da Orobix si gioca sulla capacità di introdurre intelligenza direttamente negli oggetti d'uso (siano essi macchinari industriali, come in questo caso i Cobot, o beni di largo consumo) per abilitarne nuove potenzialità. I sistemi di visione e i sensori permettono al Cobot di vedere e percepire il contesto di lavoro, l'Intelligenza Artificiale abilita il Cobot alla possibilità di decidere il comportamento migliore da adottare sulla base della percezione del contesto acquisita tramite i dati e sulla base dell'esperienza elaborata attraverso le reti neurali. L'uso dell'Intelligenza Artificiale non implica la sostituzione dell'uomo alla macchina, ma la costruzione di una sinergia con i robot collaborativi. Una sinergia capace di ridurre i margini di errori e ottimizzare i processi produttivi, in linea e nel controllo di qualità industriale. La tecnologia dei robot collaborativi diventa in questo modo indispensabile per ottenere precisione, velocità, ottimizzazione ed efficienza e abilitare le PMI al salto verso l'Industria 4.0.

Chi è Orobix.
Leader nello sviluppo di soluzioni d'Intelligenza Artificiale.
Orobix sviluppa e ingegnerizza soluzioni software che sfruttano l'Intelligenza Artificiale e si indirizzano al mondo del manufacturing (robotica, IoT) e al settore del life science (biomedico, farmaceutico, diagnostico) per migliorare i processi.

Cosa fa Orobix.
Orobix è in grado di costruire sistemi capaci di raccogliere dati e apprendere autonomamente la miglior strategia per la risoluzione di problemi concreti, provenienti da qualsiasi ambito di lavoro. Attraverso l'elaborazione dei dati raccolti e la selezione di caratteristiche comuni, la macchina è in grado di comandare un sistema in autonomia e agire in maniera preventiva. In ambito industriale, Orobix sviluppa sistemi di controllo qualità end of line, che apprendono autonomamente la forma e le caratteristiche dei pezzi ispezionati da immagini visive o X-ray e rilevano anomalie o replicano l'esperienza di operatori esperti nella classificazione dei difetti e sistemi di ottimizzazione dei processi produttivi e previsione della domanda. Orobix applica tali soluzioni anche nei settori del life science & precision medicine e a supporto delle società di servizio (trading, energia, marketing…).

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

27
gennaio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login