home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
19/10/2018IndieBox
 
Post funk from Bergamo
 
“GALLARDO” BY MORUGA: DA OGGI IN RADIO E SU TUTTI GLI STORE DIGITALI
 
Il primo full lenght firmato MORUGA
 
“GALLARDO” è il titolo del primo full lenght firmato MORUGA, formazione post funk bergamasca, seguito di “Sauce EP" (2016), disponibile dal 19 ottobre 2018 in tutti gli store digitali (label: autoprodotto, distr. digitale Artist First / IndieBox Music - press IndieBox Music), registrato nell'agosto 2017 tra Bologna e Reggio Emilia, tra Zona Roveri e il Kaboom Studio.

Multilink https://moruga.lnk.to/Gallardo
Spotify https://spoti.fi/2CpdWyx iTunes https://apple.co/2NEqtQn

Groove funk, melodie post rock, spinta metal. Sulla base di questi elementi i Moruga plasmano il suono di “GALLARDO”. Un lavoro certosino di ricerca e sperimentazione durato due anni dalle primissime prove fino agli ultimi aggiustamenti in studio di registrazione, per mettere nero su bianco testi e musica.

Gli obiettivi da perseguire sono sempre stati chiari sin dall'inizio: aggiungere al funk la componente armonica, dare groove al metal e disegnare un'identità vocale che potesse ben sposarsi con le melodie per conferire ai brani la giusta carica. Poche direttive, ben piazzate, per scremare tutto quello che era convincente dal mediocre, tutto quello che era veramente valido da ciò che appariva solo buono.

Il risultato finale di questo lungo lavoro si chiama “Gallardo”, dieci tracce che accolgono i background dei componenti della band e li shakerano con forza.

Vestito post rock, spinta metal, cuore funk, vibrazioni grunge e sferzate psichedeliche.

Musica forte, gioiosa, intensa, energica, viscerale.

Distribuito da Artist First / IndieBox Music, “Gallardo” è disponibile su Spotify, iTunes e su tutte le principali piattaforme di streaming e a breve sarà rilasciata la versione fisica in vinile.

CREDITS.

“Gallardo” è stato registrato presso Zona Roveri Music Sound (BO), mixato e masterizzato presso Kaboom Studio (RE) da Luca Pretorius (What A Funk?!). Additional voice in “I don't give a funk” Hasma (What A Funk?!). Artwork: Solomacello. Publishing: Le Parc Music. Press & Social Media: IndieBox Music. Digital Distribution: Artist First / IndieBox Music.

TRACK BY TRACK.

Hey!.

Hey! Man, svegliati, sfida, balla.
Un anti-inno. Un “basta” categorico, una presa di distanza dalla lamentela da social, dalla mediocrità elevata a particolarità, dai piagnistei egocentrici.

Sound Of The Fall.

Viaggio a Chernobyl.

Se tutto quello che abbiamo costruito dovesse cadere da un momento all'altro, qualcuno sentirebbe la caduta?

Burning Man.

Burn your idols.

Bruciare un idolo di legno in un festival anarchico ai confini della civiltà. Questa fantasia ha dato anche l'ispirazione per la realizzazione della copertina di “Gallardo” disegnata da Solomacello.

Foreword.

Prologo, obiettivi e premesse.

Profezie malformate, il contrario di tutto. Come andrà a finire? Cosa diventeremo? Boh.

I Don't Give a Funk feat. Hasma (What A Funk?!).

I don't give a funk. You don't give a funk. We all don't give a funk.

Roboduck.

Supereroi moderni.

Un pezzo funk veloce, potente, con un intermezzo psichedelico, tempi complessi, overlapping di ritmi e tostissimo da suonare. Per rendere giustizia allo sforzo strumentale il testo parla di un papero robot supereroe che sconfigge il crimine.

4 Minutes Of Hate.

Randagi.
E se la possibilità di potersi sfogare un pochino ogni giorno fosse un freno ad una vera azione di rivoluzione? 4 minutes of hate al giorno per sedare qualsiasi idea di sovversione dell'ordine costituito.

Sweet Sound Stereo.

Il suono che scorre.
Il mio posto, il nostro posto, il vostro posto.

Intro.

Divagazione strumentale.

Motorchina.

Dittature moderne.
La Cina è davvero un grande paese.
Quando diventa normale calpestare gli altri per raggiungere qualcosa di grande.

“HEY!” – VIDEOCLIP.

Pubblicato il 28 settembre e in pochi giorni oltre le 10.000 views YouTube, è il primo estratto da “Gallardo”. Un brano allegro, divertente e coinvolgente, nonostante il testo sia una pesante critica all'immobilità e al vittimismo fine a se stesso. Una melodia semplice e diretta, che però si sviluppa su un sostrato musicale denso, intricato, complesso ed incalzante.

Per il videoclip la band si è affidata alla crew di No Elevator Studio (Highsnob, ENNE, Vanarin, Bianca Atzei). Spinti dall'idea di voler realizzare un video che riuscisse a rappresentare anche visivamente il mood del brano, dopo aver vagliato diverse idee, hanno deciso di optare per una clip in stile Jackass , ritrovandosi così a doversi confrontare, a loro insaputa, con una serie di stunt fastidiosi e a tratti estremi, tra idranti, uova, petardi, depilazione coatta e il doveroso assaggio di Moruga (il peperoncino).

“Non siamo attori, la finzione si sarebbe percepita, quindi per girare il video abbiamo sofferto davvero, a tratti anche parecchio. Ed è questo che ce lo ha reso così caro” – Moruga

Semplicità concettuale e visiva per dare rappresentazione all'urgenza di portare avanti con foga e con energia le proprie passioni, con determinazione e senza riserve, contro la noia, l'apatia e la lamentela facile.

Video YouTube https://youtu.be/Rc3lDZq3rFU
Streaming Spotify https://spoti.fi/2NNrIls


MORUGA LIVE.

I MORUGA presenteranno dal vivo le tracce di “Gallardo” venerdì 19 ottobre dal palco dell'ATP Music Club di Carpi (Modena) , in una serata speciale durante la quale condivideranno il palco con gli What A Funk?!. Presto sarà annunciata anche la prima data di presentazione in casa, a Bergamo.



BIOGRAFIA.

Per plasmare il sound del progetto, i Moruga passano più di un anno nel buio di una sala prove nella bergamasca, sudando ogni dettaglio e preoccupandosi solo della musica. Nel 2016, in un afoso pomeriggio, con il supporto de Le Capre a Sonagli, registrano “Sauce EP”, composto da tre brani originali. I Moruga e il loro ”Sauce EP” debuttano dal vivo sul palco dell'Arca Rock e conquistano il pubblico presente (un centinaio di copie vendute dopo la loro prima esibizione di supporto agli What A Funk?!). Sempre con gli What A Funk?!, condividono lo storico palco del Bloom di Mezzago, sold-out per l'occasione. Forti dei positivi riscontri seguiti alle primissime due date live, i Moruga decidono di chiudersi di nuovo in studio per lavorare al disco d'esordio. Il primo full lenght ufficiale viene registrato nell'agosto 2017 tra Bologna e Reggio Emilia, tra Zona Roveri e il Kaboom Studio. “Gallardo” esce in digitale e in vinile il 19 ottobre 2018.


I Moruga sono: Christian Paganelli - Giacomo Fadini - Levati Brothers (Danilo e Michele)

FB https://www.facebook.com/MorugaSauce/
IG https://www.instagram.com/moruga_band/
YT http://bit.ly/MorugaBandTube



 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda Brescia

16
settembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login