home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
VOLONTARIATO
SCUOLA
ARTE E CULTURA - CONFERENZE
Precedente  Successivo
 
25/08/2020Fondazione Roberto Franceschi
 
All'interno di Hacking Monuments - Progetto e ciclo di incontri organizzato da Simona Da Pozzo
 
DALL'OMBRA - WORKSHOP IDEATO E CONDOTTO DA PATRIZIO RASO INTORNO AL MONUMENTO A ROBERTO FRANCESCHI
 
Azioni urbane e testimonianze disseminate dal 26 al 28 agosto 2020
 


Hacking Monuments
Progetto e ciclo di incontri organizzato da Simona Da Pozzo

Vincitore di Call for Ideas - Urban Factor, bando per il public program di Milano Urban Center promosso dal Comune di Milano e Triennale Milano.

Hacking Monuments è un progetto di ricerca, ma anche la pratica artistica, di Simona Da Pozzo, nato nel 2017. La pratica prende avvio dall'analisi di come artist* e attivist* attraverso l'intervento (o hacking) su monumenti in uno spazio pubblico modificano la relazione tra persone, eredità culturale, arte e potere. Con questo progetto, Da Pozzo si relaziona ogni volta con un monumento diverso, studiando un hacking che possa modificare la percezione dello stesso e sollevare una riflessione critica sul concetto di standpoint (punto di vista). Hacking Monuments si arricchisce continuamente della relazione con altr* artist*, attivist*, istituzioni, visibile sia in un blog che in incontri e iniziative pubbliche, diventando uno strumento di dialogo.

Grazie alla vincita di Call for Ideas - Urban Factor, bando per il public program di Milano Urban Center promosso dal Comune di Milano e Triennale Milano, Da Pozzo ha curato un ciclo di incontri per Ex-Voto (Association for Radical Public Culture) coinvolgendo altre personalità del mondo dell'arte: Hacking Monuments. Tips to make sense of them, una mostra digitale in collaborazione con Visualcontainer; Parli con me?, un workshop aperto e gratuito tenuto da Pietro Gaglianò; e Dall'Ombra, azioni urbane e testimonianze disseminate, workshop ideato e condotto dall'artista Patrizio Raso.
Dall'Ombra
Workshop ideato e condotto da Patrizio Raso
intorno al monumento a Roberto Franceschi

Azioni urbane e testimonianze disseminate
dal 26 al 28 agosto

Dall'Ombra è il workshop ideato e condotto da Patrizio Raso intorno al monumento a Roberto Franceschi, che ha coinvolto la Fondazione Roberto Franceschi Onlus di Milano e Sofia Anni, Giacomo Battiston, Mariapia Mendola, Samuele Davide Molli e Valentina Rotondi, ricercatrici e ricercatori universitari sostenuti dalla stessa Fondazione. Il risultato finale, nonché hackeraggio del monumento, sarà una serie di azioni urbane e testimonianze disseminate a opera delle ricercatrici e dei ricercatori, svolte dal 26 al 28 agosto in diversi luoghi di Milano.

Dall'Ombra è un progetto che nasce dall'idea di recuperare l'ombra di un monumento per proiettarla altrove. In quest'ottica, l'ombra smette d'essere un fenomeno naturale, diventando puro oggetto simbolico: guardarla implica il desiderio di individuare la parte sospesa e irrisolta dell'oggetto monumentale. L'indagine parte quindi dalla storia e dalla necessità del monumento, per poi agire sul reale. L'attenzione ricade su un presente che non perde la memoria, ma la esercita per una trasformazione che incrocia i bisogni della comunità.

Il monumento oggetto della ricerca è quello in memoria dello studente Roberto Franceschi, ucciso dalla polizia il 23 gennaio 1973 di fronte all'Università Bocconi, e a tutti i caduti delle lotte popolari dal '45 a oggi. Un grande maglio d'acciaio, oltre lo studente Roberto Franceschi, rappresenta da una parte il primato del lavoro, e dall'altra sottolinea il saper fare detenuto dall'operaio, in una logica di opposizione al potere. Questo contro-monumento porta alla luce problematiche sociali reali, diritti negati, disuguaglianze e violenze.
La volontà di Raso è stata quella di andare oltre il ferro del maglio, dialogando con la materia viva e presente rappresentata dalle ricercatrici e dai ricercatori che fanno parte del network della Fondazione Roberto Franceschi, attiva a Milano dal 1996 e impegnata nel sostenere la ricerca scientifica di particolare interesse sociale, principalmente nell'ambito della prevenzione, diagnosi e cura di patologie sociali e forme di emarginazione sociale.

L'indagine si concentra sul tema delle migrazioni, individuando approcci di ricerca di natura diversa nella consapevolezza che per evitare letture superficiali o strumentali sia necessario incrociare i saperi e le conoscenze. La tematica è affrontata da Sofia Anni, Giacomo Battiston, Mariapia Mendola, Samuele Davide Molli e Valentina Rotondi, ciascun* secondo l'ambito specifico di studio - economia, politica, religione, sociologia, media - ma in un comune orizzonte valoriale, che fu proprio di Franceschi, secondo cui il sapere acquisito con la ricerca scientifica deve essere messo a disposizione del riscatto degli sfruttati e degli emarginati.

Negli incontri tra Raso e le ricercatrici e i ricercatori, si è tentato un percorso di scoperta della persona, un ascolto reciproco intrecciato di qualità distinte, saperi e vissuto personale. Alla luce del significato del monumento a Franceschi, l'artista ha voluto incontrare la persona, in quanto soggetto che muove le cose, e le cui capacità di iniziativa corrispondono a un bisogno autentico. Sono emerse per ognun* necessità nuove per ridare centralità di senso all'agire. Così, dal 26 al 28 agosto, ogni ricercatrice e ricercatore svolgerà diverse azioni urbane, disseminate in tutta la città di Milano, fruibili attraverso la piattaforma Zoom:

26 agosto
18.00
Mariapia Mendola, La diversità che ci accomuna: fra percezione e realtà

27 agosto
18.00
Giacomo Battiston, 12 miglia
19.30
Sofia Anni, Debiti di vita e nuove schiavitù

28 agosto
18.00
Valentina Rotondi, Esposizione alla diversità e fiducia
19.30
Samuele Davide Molli, Lo spazio e il tempo delle religioni migranti

Qui il programma completo e i link per visualizzare le azioni urbane:
https://www.fondfranceschi.it/dall-ombra/

Il Public Program di Urban Center è promosso da:
Comune di Milano
Triennale Milano


Dall'ombra, inserito all'interno del progetto Hacking Monuments, è in collaborazione con:
Fondazione Roberto Franceschi Onlus
Ex-Voto
Vegapunk








 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3
Allegato 4
Allegato 5
Allegato 6
Allegato 7
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
novembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login