home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
MEDICINA E SALUTE Precedente  Successivo
 
07/10/2021lorenzo tiezzi comunicazione
 
 
INVISALIGN, ORTODONZIA MINI INVASIVA UTILIZZATA ANCHE DA VIP COME BILLIE EILISH
 
 
L'ortodonzia next-generetion, come molti altri protocolli odontoiatrici, è oggi orientata ad un approccio minimamente invasivo: si avvale per questo di allineatori ortodontici invisibili, ultra leggeri, completamente trasparenti e sottilissimi, con spessore di soli 0.5 millimetri.
Gli Aligner avvolgono i denti come una pellicola e vengono cambiati dal paziente ogni mese in una specifica sequenza per ottenere l'allineamento secondo procedure pianificate virtualmente dallo specialista.

Garantiscono un'efficacia sovrapponibile a quella delle apparecchiature tradizionali, fornendo però estetica, comfort e igiene nettamente superiori: niente fili, scomodi attacchi e metallo visibile, che spesso creano fastidi e disagi dal punto di vista estetico, frenando i pazienti, soprattutto adulti, ad intraprendere un trattamento ortodontico.
Gli Aligner trasparenti sono adatti al trattamento ortodontico ad ogni età, si adattano allo stile di vita del paziente, sono discreti e, grazie all'innovativo materiale in cui sono realizzati, sono facili da indossare e togliere.

Consentono trattamenti personalizzabili in base all'età anagrafica: vengono utilizzati in maniera eclettica per allineare un sorriso affollato, correggere un morso profondo, inverso, aperto o crociato, chiudere gli antiestetici spazi tra i denti (diastemi) e ancora per favorire il corretto sviluppo delle ossa e delle arcate dentarie dei bambini in crescita ed in permuta dentaria. Sono altresì impiegabili nel corso di terapie restaurative complesse, per ottimizzare i risultati di trattamenti parodontali, gnatologici, protesici e rigenerativi.


Diagnosi, scansione e realizzazione: tutto digitale e in tempo reale!

Dal punto di vista diagnostico, attraverso delle semplici foto ed un software, siamo in grado di avere direttamente in prima visita un'analisi tramite I.A. (Intelligenza Artificiale), che indica se il paziente possa essere trattato con gli Aligner ed il grado di difficoltà del trattamento.Poi attraverso uno scanner digitale, quelli più evoluti sono in grado di acquisire più di 6.000 immagini al secondo, viene scansionata la bocca, in pochi minuti vengono elaborate delle impronte virtuali tridimensionali che possono essere inviate in tempo reale all'azienda, anche oltre oceano, per la realizzazione degli Aligner.
In massimo 24 h è poi possibile visualizzare direttamente su software la simulazione virtuale del trattamento ed il risultato finale. Tutto è digitalizzato, accuratamente pianificato e programmato in ogni dettaglio per abbattere ogni margine di errore e garantire un risultato eccellente.


Quanto tempo bisogna portarlo e quali sono i vantaggi?

Ogni trattamento è personalizzato e curato in ogni particolare e, a seconda della complessità del caso, il percorso può essere completato in 6-12 mesi, i primi risultati sono già visibili dopo poche settimane. Gli Aligner aderiscono perfettamente e comodamente ai denti, vanno indossati giorno e notte, almeno 20/22 ore al giorno per ottenere i risultai pianificati e tolti solo per mangiare e lavare i denti: non creano alcun fastidio sono pratici, discreti, semplici e comodi, facili da indossare e da rimuovere quando necessario.
Vengono consegnati al paziente con il kit e le istruzioni per la pulizia, per avere mascherine sempre igienizzate e perfettamente trasparenti. Nella versione per i più piccoli è stato lanciato sul mercato anche un intelligente optional per il monitoraggio da parte dei genitori e dell'ortodonzista del corretto svolgimento della terapia ortodontica: si tratta di un indicatore blu che mostra chiaramente quando gli Aligner vengono indossati per il tempo richiesto dal piano di trattamento. Una volta ottenuto il risultato finale, con gli stessi materiali e la stessa metodica e tecnologia completamente digitalizzata, è possibile realizzare specifiche contenzioni (retainers) completamente invisibili e personalizzati per il mantenimento del risultato nel tempo.


Ci sono vip che lo usano?

Rispetto agli apparecchi tradizionali gli Aligner sono sinonimo di libertà: cantanti, presentatori, attori, sportivi e modelle hanno realizzato le loro migliori performance indossandoli, senza che il pubblico se ne accorgesse, garantendo estetica, confort e fonazione impeccabili. Justin Bieber, Khloe Kardashian, Tom Cruise, Katy Perry, Gisele Bundchen, Zac Efron, Eva Longoria, Serena Williams e Oprah Winfrey sono alcuni tra i più famosi sorrisi rifiniti con gli Allineatori trasparenti leader nel settore. Tantissimi Vip hanno parlato pubblicamente della loro esperienza con allineatori trasparenti ma nessuno ha influenzato tanti adolescenti come Billie Eilish. La pop star nelle prime righe del suo album di debutto “WHEN WE ALL FALL ASLEEP. WHERE DO WE GO?” ha incluso un particolare e insolito riferimento: “Ho tolto il mio Invisalign e questo è l'album” si sentiva dire da Eilish prima che entrasse in scena con la prima traccia “Bad guy”. Il video musicale da più di un miliardo di visualizzazioni, in cui la cantante toglie l'allineatore e inizia a cantare, è diventato virale.
 









 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

30
novembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login