home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA
TURISMO - VINO E SAPORI
TURISMO - FESTE E SAGRE
Precedente  Successivo
 
09/07/2024PATTY VALSECCHI MUSIC PROMOTER
 
 
SOIANO BLUES FESTIVAL 2024
 
 
Slang Music in collaborazione con Proloco di Soiano del Lago (BS)

presentano SOIANO BLUES FESTIVAL '24

VEN 19 LUGLIO - LUKE WINSLOW KING BAND - Opening SIMONE BERTANZA

MER 24 LUGLIO - CHRIS CAIN & LUCA GIORDANO BAND

SAB 10 AGOSTO- KEITH DUNN & THE GAMBLERS

Biglietti in vendita su CIAOTICKETS

https://www.ciaotickets.com/.../castello-di-soiano-soiano…

Tutti i concerti si terranno al CASTELLO di SOIANO DEL LAGO

Via del Castello, 5 - 25080 Soiano del Lago (BS)

Inizio concerti ore 21:00 - Ingresso Euro 15,00 + d.p.

Per informazioni: Proloco Soiano cel. 333 773577

Slang Music - 335 6715992 - info@slangmusic.com

VENERDI 19/07/2024

LUKE WINSLOW KING BAND

Luke Winslow-King è un chitarrista, cantante, produttore e cantautore con sede a New Orleans. Il suo lavoro è un mix eclettico che combina il delta blues del Mississippi, la musica folk, il jazz tradizionale e il roots rock & roll. Le sue canzoni alchemiche fondono idee contemporanee con stili di epoche passate producendo un suono rustico e urbano, elegante e interamente suo. Winslow-King e un cast stellare di grandi del blues, del roots e della world music, tra cui Roberto Luti e Charles Hodges (Al Green), hanno inciso il suo settimo disco, If These Walls Could Talk in Memphis, TN. Il nuovo album presenta un'evoluzione del suono del bluesman che è allo stesso tempo riverente e brillante. A sostenere testi senza precedenti e pieni di speranza c'è il profondo fondamento sonoro dell'amato delta blues di LWK fuso con l'energia del rock del Midwest che ha plasmato la sua adolescenza nel Michigan settentrionale. Come tutto il lavoro di Winslow-King, If These Walls Could Talk continua a spingere le radici robuste verso l'avanguardia della sensibilità artistica moderna. Oltre ad aver inciso sette dischi in studio negli ultimi dieci anni, ha effettuato numerose tournée in Nord America ed Europa, apparendo su palchi importanti come Austin City Limits, New Orleans JazzFest, Azkena Rock Festival (Spagna), Tønder Festival Paradiso (Paesi Bassi), Maverick Festival (Regno Unito) e innumerevoli altri. "Fonde perfettamente temi Delta blues, gospel e jazz con testi personali e semplificati che parlano della sua evoluzione personale e artistica." - Il New York Times "Immerso nel fangoso Delta blues..." - Conseguenza del suono "...dimostra[s] una vasta gamma di composizioni degne di paragone con Jason Isbell e John Fullbright."

Luke comincia a suonare insieme al chitarrista slide Roberto Luti, conosciuto in un angolo di New Orleans e con lui nasce un forte sodalizio che lo porta nuove collaborazioni con lo straordinario musicista italiano che diventa elemento fondamentale della sua band.

Entrambi vantano collaborazioni artistiche con il progetto Play For Change c

A Soiano Blues Festival presenterà il nuovo album Flash-A-Magic (2024) mixato da Collin DuPuis vincitore del Grammy Award

Website : https://lukewinslowking.com/

Line Up:

Luke Winslow King - Voce e chitarra

Roberto Luti - Chitarra Slide

Simone Luti - Basso

Nicola Venturini - Batteria

Opening : SIMONE BERTANZA

Giovane chitarrista e cantautore bresciano in uscita con il suo EP di debutto Jammin' On The River in uscita per Rivertale Productions. Questo lavoro, attesissimo e intensamente personale, è un racconto appassionato dei suoi primi ventitré anni di vita, plasmato dalla sua esperienza artistica e personale. In questo EP, il cantautore ha immerso le sue esperienze, i suoi pensieri e le sue emozioni in un viaggio attraverso cinque fasi, cinque elementi, cinque colori che hanno delineato il suo percorso finora. Attraverso le tracce di questo lavoro, il pubblico è portato a esplorare i dubbi, le incertezze e le debolezze con cui Bertanza si confronta ogni giorno, utilizzandole come trampolino di lancio per crescere e comprendere meglio se stesso e il mondo che lo circonda.

MERCOLEDI 24/07/2024

CHRIS CAIN & LG BAND

Cresciuto a San Josè da genitori appassionati di musica, 𝗖𝗵𝗿𝗶𝘀 𝗖𝗮𝗶𝗻 vede per la prima volta B.B. King a 3 anni, imbraccia la chitarra a 8 e non la molla più. Vede decine di concerti degli artisti più importanti del 900, (James Brown, Albert King, Johnny Winter, Jimi Hendrix, The Beatles tra gli altri) e come una spugna assorbe dai suoi idoli e da ciò che lo circonda gli elementi che definiranno il suo stile: un mix tra Ray Charles, Albert Collins, Wes Montgomery, Albert King e B.B. King, a cavallo tra blues, soul, funk, jazz. Proprio il Re si è espresso in ammirazione dello stile e delle capacità di Chris Cain, assieme a Joe Bonamassa, Robben Ford e molti altri: un vero e proprio attestato di stima da decine di colleghi illustri. La sua carriera come band leader inizia nel 1986, e da quel momento non ha mai smesso di segnare il proprio percorso nella scena blues. Ha all'attivo 14 album e innumerevoli recensioni positive sia dalla stampa generalista che di settore. Il suo album più recente, Raisin' Cain, è la testimonianza della vitalità di un artista che non ha mai smesso di divertirsi e creare nuove meraviglie con la sua chitarra.

Chris Cain propone uno show pieno di sentimento di blues elettrico in stile Memphis. La sua voce potente e profonda e i riff di chitarra blues ispirati al jazz sono indimenticabili; unicamente suo, mentre ricorda i leggendari BB King e Albert Kin

A Soiano Blues Festival si presenta co LG Band del chitarrista Luca Giordano da anni prezioso collaboratore di Chris Cain è in tour nei migliori festival blues europei.

‌Line Up:

𝗖𝗵𝗿𝗶𝘀 𝗖𝗮𝗶𝗻 – chitarra, voce

𝗟𝘂𝗰𝗮 𝗚𝗶𝗼𝗿𝗱𝗮𝗻𝗼 – chitarra, cori

𝗪𝗮𝗹𝘁𝗲𝗿 𝗠𝗼𝗻𝗶𝗻𝗶 – basso

𝗙𝗮𝗯𝗶𝗼 𝗖𝗼𝗹𝗲𝗹𝗹𝗮 – batteria

SABATO 10 agosto 2024

KEITH DUNN & THE GAMBLERS

Keith Dunn è un armonicista, cantante e produttore americano nato a Boston. Ha collaborato con Jimmy Rogers (membro dell'originale Muddy Waters Band) e con Hubert Sumlin (chitarrista di Howlin 'Wolf) i quali hanno influenzato in modo significativo il suo stile: un'armonica melodica e percussiva che affonda le radici nella tradizione blues, al tempo stesso improvvisata e aperta con la capacità di creare suoni meravigliosi e dipingere immagini surreali.

In piedi fuori dall'Highland Tap, troppo giovane per entrare, ascoltò suonare Luther "Snake" Johnson. Era la prima volta che Keith ascoltava una band blues dal vivo in stile Chicago. “Dopo aver ascoltato Luther, mi sono appassionato a quello che era, all'epoca, il "nuovo" suono dei Chicago Blues. Era una miscela di Muddy Waters, R&B classico come Ivory Joe Hunter e funk come la musica di James Brown o dei Meters.”

Keith ha iniziato a suonare alle feste e per le strade di Boston con il suo amico e guru dell'armonica, Stanley Steele, una leggenda della scena del Boston Blues. “Nella nostra adolescenza, Stanley, ha iniziato a suonare amplificato sullo stile di James Cotton. Ho adorato quel suono, quindi ho risparmiato denaro e ho comprato un amplificatore Silvertone 2 x 12. Ho deciso in seguito di lasciare Cotton a Stanley focalizzando l'attenzione sull'album "Hoodoo Man Blues" per lavorare sul suono di Junior Wells".

Stanley Steele ha organizzato il debutto di Keith con la Roomful of Blues alcune settimane prima del suo diciasettesimo compleanno. E' stata quella la prima volta in un vero club con una band di professionisti. Da li in poi non si è più fermato continuando a lavorare con intensa passione sui vari stili di musica collaborando con prestigiose band della scena musicale di Boston di Rhode Island, Dallas, Fort Worth e Austin, Texas e San Francisco. Questi alcuni degli artisti che Keith ha visto, con cui ha lavorato o che ha conosciuto: Muddy Waters, Howlin 'Wolf, James Cotton, Big Walter Horton, Otis Rush, Big Joe Turner, Etta James, Charles Mingus,

Bob Marley, Jimi Hendrix, Hound Dog Taylor, Ella Fitzgerald, Count Basie, Roy Eldridge, JB Hutto, Willie Dixon, BB King, Charlie Musselwhite, Jr. Wells, ovviamente Hubert Sumlin e Jimmy Rogers.

In tempi più recenti ha preso corpo il progetto solista "Alone With The Blues", album con il quale ha vinto diversi premi (Deetone Records- DCD-5501).

Intensa la collaborazione con il pianista blues tedesco, Chris Rannenberg, nella produzione di diversi album tra cui "Hot Tin Roof" di Los Reyes Del Ko e "The Walter Davis Project" che è stato votato "Album tradizionale dell'anno" dalla rivista Living Blues.

Oltre al suo lavoro di produzione Keith Dunn continua a esibirsi in tutto il mondo con la solita varietà di progetti e stili orientati al blues. Usando la sua immensa esperienza musicale Keith si esibisce con la stessa gioia, entusiasmo e profondo impegno che lo ha caratterizzato fin dall'inizio con il preciso intento di tener fede alla promessa fatta a Muddy Waters di mantenere il Blues vivo più che mai.

https://www.keithdunn.com/

The Gamblers

Band con al suo attivo numerose collaborazioni e produzioni con artisti di fama internazionale, tournée e partecipazioni a importanti festival del panorama blues.

Il loro è un “groove” particolare, autentico e genuino, che ha permesso la condivisione del palco con grandi nomi quali Fabio Treves, Ray Scona ,Keith Dunn, Johnny Sansone ,Otis Grand , Deitra Farr, Jerry Portnoy (armonicista del grande Muddy Waters e di Eric Clapton) , Big Pete Pearson , Kirk Fletcher e Paul Reddick , vincitore in Canada del prestigioso Juno Awards con Ride The One

( miglior blues album dell'anno) . Numerose le registrazioni in studio e le performance live in apertura ad artisti quali Ten Years After , The Commitments , George Thorogood per citarne alcuni.

https://www.thegamblers.cloud/

Line Up:

Keith Dunn – Voce/Armonica

Fabio Marzaroli – Chitarra/Voce

Giulio Taddei – Chitarra

Gabriele Dellepiane – Basso

Samuele Esposito - Batteria
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

21
luglio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login