home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
25/08/2014ufficiostampami
 
"Spoleto incontra Venezia" accoglie le pregevoli creazioni di Claudio Scandura
 
ALLE MOSTRE DI SPOLETO INCONTRA VENEZIA LE PREGEVOLI CREAZIONI DI CLAUDIO SCANDURA
 
Claudio Scandura esporrà le sue opere in occasione di Spoleto incontra Venezia
 
Claudio Scandura partecipa alle rinomate mostre di “Spoleto incontra Venezia" esponendo i suoi pregiati quadri accanto a personalità di spicco del calibro di Dario Fo, Eugenio Carmi, José Dalì, sotto l'autorevole curatela del critico Vittorio Sgarbi e la direzione del manager Salvo Nugnes. Il periodo di svolgimento va dal 28 Settembre al 24 Ottobre 2014, con gala di vernissage in data Sabato 27 Settembre. L'edificio designato per accogliere l'evento è il storico Palazzo Rota Ivancich, a pochi passi da Piazza San Marco.

Pittore di formazione autodidatta, inizia la carriera a 19 anni, raggiungendo fama internazionale. La sua produzione è conservata in pregiate collezioni pubbliche e private. Nelle opere sono rappresentati campi da golf, tavoli da biliardo, interni, istanti di vita quotidiana, scorci suggestivi di Venezia, realizzati con tonalità cromatiche essenziali, che offrono visioni di scenari dall'intenso e armonioso realismo, frutto dell'ispirazione classica in sinergia con l'ambientazione moderna e attuale. L'osservatore deve abilmente compenetrare le scena rievocate e carpire la giusta chiave di lettura interpretativa.

Sull'ispirazione, che lo guida durante la fase creativa, Scandura spiega "Un'opera nasce dall'idea di rappresentare un paesaggio, una figura, un volto o una scena di vita. A volte ho in mente uno sfondo, a cui conferisco un senso con una figura o una scena di vita. Altre volte l'idea di partenza è una figura o una scena di vita e allora attorno ad esse adatto lo sfondo. Inizio un'opera per raccontare qualcosa alla gente con i colori e cerco di farlo nella maniera più chiara possibile, affinché chiunque possa capire il significato di ciò che sta guardando. L'arte deve essere un piacere per tutti e non per i soli conoscitori. L'arte è l'espressione massima della vita. È espressività, creatività, fantasia. È ricerca di ciò che è bello e armonioso. Per chi fa arte è ricerca di se stesso".

Sulle tecniche strumentali di lavorazione utilizzate dice "Non dipingo mai di getto. Prima squadro la tela, poi vi eseguo il disegno base, quindi inizio a dipingere come fosse un puzzle. Quando la colorazione base è completa passo ai chiaro scuri e alle sfumature, che amalgamano e armonizzano il tutto".
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

14
giugno
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login