home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
16/10/2014ufficiostampami
 
 
LUCIANO TREVISAN RAPPRESENTA TEMI SOCIALI ALLE GRANDI MOSTRE CURATE DAL PROF. VITTORIO SGARBI
 
 


In occasione della grande mostra di "Spoleto incontra Venezia" a cura di Vittorio Sgarbi con la direzione del manager produttore Salvo Nugnes è possibile visionare le interessanti proposte pittoriche del noto artista Luciano Trevisan, che stanno riscuotendo ampio consenso e apprezzamento. L'esposizione, si tiene dal 28 Settembre al 24 Ottobre 2014 nella stupenda cornice veneziana di due edifici aristocratici, Palazzo Falier e Palazzo Rota-Ivancich, con nomi del calibro di Dario Fo, Eugenio Carmi, Pier Paolo Pasolini, José Dalì.
Trevisan è interprete della realtà, che lo circonda in maniera personale con una pittura impegnata e socialmente presente, attenta e partecipe, che diventa anche uno strumento di denuncia sociale e richiamo collettivo. Ci conduce attraverso i percorsi della memoria in una dimensione metafisica, fatta di continui rimandi e sovrapposizioni, trasportando l'osservatore in una visione parallela con colte rielaborazioni del reale. Il colore è espressione di linguaggio dal forte potenziale comunicativo e arricchisce la scena di suggestione, rafforzando lo spessore della tematica trattata e lasciando tracce indelebili nel tempo dei significati profondi ad essa correlati.
Trevisan nel parlare del concetto di fare concepire l'arte e delle sue fonti ispiratrici dichiara "È complicatooggi definire la parola “arte”. Tutto è arte: in questa corsa sfrenata del nostro tempo è difficile soffermarsi a vedere per poi pensare. un quadro viene giudicato un'icona ferma e superata. Oggi si sente il bisogno di sperimentazione: reazioni visive, provocazioni, performance estreme. Oggi basta avere le idee, non serve più saper dipingere o scolpire, siamo tutti diventati artisti, così ci ha insegnato la tv. Certamente, sono erede della pittura del novecento, ma ogni giorno incontro gli artisti che hanno stimolato in me l'amore per l'arte, frequento visivamente le loro mostre, rileggo la storia del loro percorso. Artisti vicini al mio modo di pensare, pittori che hanno dipinto la vita, il costume, le disattenzioni del loro tempo, come Bosch, Bruegel, Hogarth, Goya, Munch, Hopper. In modo particolare apprezzo Giotto, Beato Angelico, Piero Della Francesca, Antonello Da Messina, Caravaggio, Velasquez".
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

23
gennaio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login