home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SCUOLA Precedente  Successivo
 
20/07/2017Iuss Pavia
 
 
NUOVO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE DELLA SCUOLA UNIVERSITARIA SUPERIORE IUSS PAVIA E DELL'UNIVERSITÀ DI PAVIA
 
L'obiettivo è formare ingegneri capaci di mitigare il rischio sismico e idrogeologico
 


Il ruolo chiave svolto dagli ingegneri nel mitigare i rischi causati da catastrofi naturali come i terremoti, le inondazioni e le frane ha portato la Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia e l'Università degli Studi di Pavia a collaborare, unendo competenze e professionalità, per avviare dall'anno accademico 2017/2018 il nuovo corso di Laurea Magistrale in Civil Engineering for mitigation of risk from natural hazards.

Il programma prevede due curricula:
• Riduzione del rischio sismico (ROSE)
• Valutazione e riduzione dei rischi idrogeologici (HYRIS)

La nuova Laurea Magistrale, offerta congiuntamente dall'Università di Pavia e dalla Scuola IUSS, è di durata biennale e fornisce una formazione tecnica avanzata nel campo dell'ingegneria civile, dell'ingegneria sismica, dell'ingegneria geologica, idraulica e idrogeologica.
I corsi sono insegnati in inglese da docenti altamente qualificati e riconosciuti a livello internazionale per fornire agli studenti il corretto background teorico in discipline fondamentali, tra cui la matematica applicata, la meccanica solida e fluida.

In particolare, il programma ROSE si concentra sulla valutazione e la mitigazione del rischio causato dai terremoti a strutture e infrastrutture nuove ed esistenti. Vengono affrontati temi quali la valutazione dei pericoli sismici e la sismologia dell'ingegneria, le dinamiche delle strutture, geotermica, progettazione di ponti, analisi e progettazione di strutture in calcestruzzo, muratura e acciaio

Il programma HYRIS è invece dedicato alla valutazione del rischio causato da inondazioni, valanghe e frane a strutture e infrastrutture e sulle misure strutturali e non che possono essere previste per la mitigazione. Sono previsti insegnamenti di idrologia, idraulica fluviale e idromorfologia, infrastrutture idrauliche, legislazione sui rischi e sulle emergenze, superficie terrestre e processi.

Come parte della loro formazione, gli studenti potranno lavorare sulla tesi di laurea partecipando a progetti nazionali e internazionali.

Sbocchi lavorativi in uffici di progettazione e uffici di consulenza, aziende di costruzione, agenzie di protezione civile, istituti governativi, autorità regionali, uffici di gestione, organizzazioni internazionali, compagnie di assicurazione e riassicurazione, istituti di ricerca.
Il bando di gara per l'anno accademico 2017/2018 è aperto. Tutte le informazioni al link: http://civrisk.unipv.it.

 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

18
agosto
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login