home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
07/11/2017leonardji
 
 
SPACE DINNER, IL CIBO DEGLI ASTRONAUTI SULLE TAVOLE TERRESTRI
 
Il primo evento al Bolgia di Bergamo il 18/11/17 per sole 50 persone
 
Space Dinner è un'esperienza culinaria che avvicina ogni partecipante alla vita degli astronauti durante le missioni spaziali. Il valore nutrizionale del cibo ed il suo gusto sono priorità in ogni missione poiché questi garantiscono il benessere fisico e psicologico dell'astronauta. Space Dinner propone ai partecipanti un menu di 4 portate realizzate con l'utilizzo di alcune specialità alimentari prodotte per le missioni ESA.

L'evento prende vita per la prima volta nella Room 02 del Bolgia di Osio Sopra (Bergamo) il 18 novembre 2017. Sul sito del locale sono disponibili tutte le info, menu compreso - http://www.bolgia.it/space-dinner/ - L'evento prende vita dalle 21 alle 23 e 30. Space Dinner & Space Party costa 50 € a persona ed i posti disponibili sono solo 50.

Ecco intanto alcuni dettagli:

Durante ogni Space Dinner, i "bonus food" selezionati vengono proposti in suggestivi impiattamenti senza alterare la materia prima originale e rispettando le metodologie di cottura applicate nello spazio.

I "bonus food" sono delle razioni alimentari appositamente studiate per soddisfare il gusto di ogni singolo astronauta. Vengono consumate in occasioni speciali e sono un importantissimo contributo per la salute psicologica dell'astronauta.

1 Kg di materia dalla Terra alla stazione orbitale costa dai 10.000 ai 20.000 dollari. Tutte le razioni di cibo devono rispettare le regole molto restrittive imposte dalla NASA, che comprendono anche la facilità di trasporto e di stoccaggio. Il cibo viene conservato sottovuoto in buste monoporzione, così da poterne stipare la maggior quantità nel minor spazio possibile, e gli astronauti lo mangiano con il cucchiaio direttamente da queste buste.

I cibi spaziali vengono preparati in un'autoclave e devono durare da due a tre anni. La selezione degli ingredienti ed un sapiente uso di spezie per la conservazione sono alla base di questa tecnologia alimentare.

Le condizioni di scarsa gravità impongono rigidi protocolli non solo sulla conservazione. Le regole che impediscono di portare sulle navicelle spaziali gli alimenti che consumiamo normalmente sulla Terra sono legate soprattutto alla sicurezza della missione. Le briciole, per esempio, possono danneggiare la strumentazione di bordo o essere inalate dall'astronauta stesso. Spezie ed alghe sostituiscono il sale, che può essere presente in dosi estremamente ridotte e che in molte preparazioni non viene nemmeno utilizzato.

Space Dinner, in programma il 18/11/17 al Bolgia di Bergamo, è accompagnata da una colonna sonora esclusiva, studiata ad hoc per l'occasione. La selezione musicale dei DJS Thug Boyz si intreccia ad una collezione di suoni e registrazioni audio provenienti dallo spazio e dalle principali missioni spaziali della NASA.

L'evento continua al piano inferiore, nella Room 01 del Bolgia, dove, fra futuristici giochi di luce ed effetti speciali d'avanguardia tra gli altri si esibirà Sven Väth, figura unica del panorama elettronico internazionale.

18/11/17 Space Dinner @ Bolgia
Via Vaccarezza, 8, 24044 Osio Sopra (BG)
info e prenotazioni +39 340 46 24 519
http://www.bolgia.it/space-dinner/
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

13
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login