home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
POLITICA LOCALE Precedente  Successivo
 
23/06/2011Comune di Cremona
 
 
ELENCO DELLE DECISIONI DI GIUNTA DEL 23 GIUGNO 2011
 
 
Approvazione del Piano della Performance del Comune di Cremona. Documento programmatico disciplinato dall’art. 10 del D.Lgs 27 ottobre 2009 n. 150 “Attuazione della legge 4 marzo 2009 n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.” Approvazione, inoltre, del Sistema di Misurazione e Valutazione di cui all’art. 7 del D.Lgs medesimo. La Giunta comunale ha approvato il Piano della Performance 2011 (triennio 2011 – 2013) quale documento programmatico del Comune di Cremona e il Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance, documento metodologico elaborato dall’Organismo Indipendente di Valutazione che ha lo scopo di verificare e valutare il grado di attuazione dei piani e dei programmi dell’Amministrazione. I documenti approvati sono previsti dal cosiddetto ciclo di gestione della performance quali elementi fondamentali per l’attuazione del ciclo stesso, unitamente alla Relazione della Performance che la Giunta Comunale adotterà dopo la conclusione dell’esercizio 2011. Per garantire la massima trasparenza concernente ogni aspetto del Piano della Performance e consentire l’accessibilità totale in ogni fase del ciclo, così come previsto dal D.Lgs 150/2009, il Piano sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Cremona in una sezione dedicata e sarà costantemente aggiornato in coincidenza con le fasi di rendicontazione stabilite dall’Organismo Indipendente di Valutazione. La Giunta Comunale aveva stabilito il 29 dicembre 2010: di applicare il Decreto Legislativo 27 ottobre 2009 n. 150 facendo proprie le linee guida ANCI in materia di Ciclo di gestione della Performance; di approvare il Regolamento del Sistema di Performance Management dell’Ente. Il documento relativo al Piano della Performance è stato predisposto dal Direttore Generale ed è stato validato dall’Organismo Indipendente di valutazione, mentre il Sistema di Misurazione e Valutazione è stato proposto dall’Organismo Indipendente di Valutazione quale organo competente alla sua definizione, organismo che ha anche elaborato le scale di punteggio da utilizzare per l’anno 2011. Il Sistema di Misurazione e Valutazione è stato redatto nel rispetto dei principi ispiratori del D.Lgs 150/2009 e più precisamente nel rispetto del titolo II “Misurazione, Valutazine e Trasparenza della Performance, e del Titolo III “Merito e Premi”. I documenti entrano in vigore già dall’anno in corso con efficacia immediata. Approvazione della bozza del Protocollo d’intesa con SIDO - Società Italiana di Ortodonzia - per l’erogazione di prestazioni gratuite di cura o di terapie ortodontiche a favore di minori in carico al Comune di Cremona ospiti di strutture residenziali o in affido familiare.
La Giunta comunale ha approvato la bozza del protocollo d’intesa da stipularsi fra il Comune di Cremona e SIDO – Società Italiana di Ortodonzia per l’erogazione di prestazioni gratuite  di cura o di terapie ortodontiche a favore di minori in carico al Comune di Cremona ospiti di strutture residenziali o in affido familiare. La Società Italiana di Ortodonzia ha avviato un progetto di solidarietà professionale rivolto a minori in carico ai Ccomuni  che siano ospiti di strutture residenziali o in affido familiare per l’erogazione  gratuita di cure ortodontiche. SIDO segnalerà  i nominativi dei medici del nostro territorio che hanno aderito all’ iniziativa e il Settore  Politiche Sociali comunicherà il nominativo del minore bisognoso di cure ortodontiche a cui il medico presterà gratuitamente le cure che si renderanno necessarie. Il medico opererà nel rispetto della privacy e della normativa deontologica. Il Comune di Cremona nell’ottica di offrire ai minori migliori condizioni di cura e assistenza finalizzate ad un  armonico sviluppo psicofisico ha accolto positivamente la proposta di SIDO. Inoltre questa iniziativa si colloca nel quadro normativo che prevede in ambito sociosanitario la collaborazione e l’integrazione  di attività tra il pubblico e il privato sociale. L’approvazione del protocollo d’intesa non prevede alcun onere di spesa a carico del Comune di Cremona.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

02
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login