home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SCUOLA
Precedente  Successivo
 
10/09/2019Agenzia Epoché
 
Martedì 17 settembre h 18,30 Spazio OASI 2030 a Milano
 
IL “RACCONTO” DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO: TRA FAKE NEWS E INFORMAZIONE SCIENTIFICA
 
L'incontro inaugura il nuovo spazio nel centro di Milano dedicato ai temi dell'Agenda ONU 2030 sulla sostenibilità, ideato e curato dall'Univeristà di Pavia e WWF
 
Fake news e cambiamento climatico. Si è detto tutto e il contrario di tutto.
Ma quali sono i meccanismi comunicativi che stanno dietro il successo o l'insuccesso dei discorsi sui cambiamenti climatici? Perché alcuni discorsi sembrano avere maggiore presa di altri? E perché in particolare il pubblico dei giovani è stato così attento e attivo in questo settore? È possibile analizzare il fenomeno di Greta Thunberg dal punto di vista “narratologico” e strategico rispetto alla comunicazione? E infine: come è possibile aiutare gli stessi giornalisti a raccontare correttamente i fatti scientifici senza risultare noiosi o difficili per il pubblico? Può esistere un modo per raccontare la scienza in modo appetibile per tutti?

A queste e ad altre domande tenterà di rispondere l'incontro organizzato dal Master Universitario “MUST” in collaborazione con l'Osservatorio di Storytelling dell'Università di Pavia, che inaugura “Oasi 2030”, il nuovo spazio nel centro di Milano dedicato ai temi dell'Agenda ONU 2030 sulla sostenibilità, ideato e curato dall'Univeristà di Pavia e dal WWF.

Un “giardino segreto”, tecnologico e naturalistico insieme, pensato per accogliere laboratori, conferenze, esperienze aperte al pubblico sui temi della sostenibilità sociale e ambientale. Dedicato agli adulti, agli studenti e anche ai bambini, lo spazio ha già un calendario autunnale di eventi che spaziano dai cambiamenti climatici all'editoria sostenibile, dalla corporate diplomacy alla registrazione dei suoni della natura. Non mancano proposte per le scuole e laboratori didattici.

L'obiettivo del seminario del 17 settembre, intitolato “IL RACCONTO GIORNALISTICO DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI. TRA SCIENZA, ECONOMIA, ACCORDI INTERNAZIONALI E ATTIVISMI” è analizzare criticamente i modi con cui la comunicazione giornalistica ha affrontato il tema del cambiamento climatico per offrire spunti di riflessione scientifica e professionale.

L'iniziativa è anche riconosciuta dall'Ordine dei Giornalisti nel quadro delle iniziative di formazione gratuita.

Intervengono: Flavio Ceravolo, direttore scientifico di “MUST”; Alessandra Cosso, direttore dell'Osservatorio di Storytelling e giornalista; Sarah Marder, regista e film-maker; Franco Borgogno, giornalista, fotografo e guida naturalistica.

Ingresso libero
Oasi 2030 si trova a Milano, in via Tommaso da Cazzaniga M2 MOSCOVA
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

22
novembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login