home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ECONOMIA E LAVORO
TECNOLOGIA
Precedente  Successivo
 
18/11/2020seo
 
Incentivi stufe 2020 e 2021
 
INCENTIVI STUFE 2020 E 2021
 
Le temperature si abbassano e le case si raffreddano: è il periodo di pensare alla stufa. Ottima alternativa al riscaldamento tradizionale, può anche servire a potenziarlo soprattutto per le case molto grandi e molto fredde.
 


Il vasto assortimento del mercato è accompagnato da interessanti incentivi messi a disposizione dallo Stato Italiano per il 2020. Sconti e detrazioni riservate soprattutto ai dispositivi che utilizzano combustibili alternativi. L'obiettivo è infatti ridurre le immissioni nocive nell'ambiente. Scopriamo gli incentivi attivi fino alla fine dell'anno.

Chi ha accesso agli incentivi


Da alcuni anni lo Stato Italiano propone incentivi nell'ottica di migliorare l'efficienza energetica di abitazioni e uffici. Anche nel 2020 vengono quini riproposti sconti e bonus che si inseriscono in un più ampio discorso di ristrutturazione e miglioramento dell'efficienza energetica. È nell'ambito infatti di questi lavori che troviamo gli incentivi stufe 2020.

Naturalmente non tutti i dispositivi hanno i requisiti adatti per ottenere le agevolazioni. In particolare, sia per il bonus ristrutturazione che per l'ecobonus, si ottengono incentivi per l'acquisto di:

  • caldaie a biomassa;

  • caldaie a condensazione;

  • camini a biomassa, pellet o legna;

  • stufe a pellet:

  • pompe di calore;



Attenzione inoltre al tipo di incentivo: non si parla infatti di sconto in fattura, ma di una detrazione a rate su un periodo di 10 anni.

Il bonus ristrutturazione ed ecobonus


Se l'acquisto e installazione della stufa a pellet rientrano nei lavori di ristrutturazione dell'abitazione, si accede ad uno sconto (detrazione) del 50%. Se invece la stufa è inserita in lavori di miglioramento dell'efficienza energetica, la detrazione arriva fino al 65% del totale.

La spesa non deve superare i 30000€ e la detrazione verrà ripartita in 10 rate di uguale importo suddivise in 10 anni.

Dai quindi un'occhiata all'assortimento di stufe che trovi su https://www.miglioristufe.it/ ma ricordati che, per ottenere la detrazione, dovrai seguire alcune piccole regole. Innanzitutto capire se le emissioni e la potenza della stufa rispettano i parametri fissati dalla legge. In secondo luogo la stufa deve essere installata da un tecnico che in grado di rilasciare un certificato di conformità e il pagamento deve avvenire tramite bonifico parlante, ovvero deve contenere dati anagrafici del venditore e dell'acquirente, oltre al riferimento normativo (bonus ristrutturazione o riqualificazione energetica).
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

09
marzo
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login