home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SCUOLA
Precedente  Successivo
 
16/09/2014Agenzia Epoché
 
Un convegno all'Università di Pavia
 
“I PERCORSI DI UN HISTORIKOS. IN MEMORIA DI EMILIO GABBA”
 
A un anno dalla scomparsa, l'Ateneo pavese ricorda il professore di Storia Antica per onorarne la memoria e per avviare una riflessione sui molteplici percorsi scientifici e sull'eredità che i suoi studi hanno lasciato. Tre giorni di incontri.
 


Inizia giovedì 18 settembre il convegno di tre giorni che ricorderà Emilio Gabba, intellettuale italiano e professore di Storia Antica, che ha diviso la sua vita da docente universitario fra la Normale e le Università di Pisa e di Pavia. Gabba è scomparso nell'agosto dello scorso anno ed ora gli allievi e gli amici, a partire da Chiara Carsana e Lucio Troiani che insegnano Storia Romana all'Università di Pavia, hanno organizzato un convegno internazionale di tre giorni dal titolo “I percorsi di un Historikos. In memoria di Emilio Gabba”.
Nel corso della tre giorni si alterneranno una trentina di storici di fama internazionale provenienti da tutto il mondo che parleranno del contributo enorme lasciato da Gabba agli studi storici in generale e a quelli dell'antichistica in particolare.
Tre giornate intense, di grande valore culturale in due collegi storici di grande importanza, il Collegio Borromeo, dove si terrà la prima giornata, e il Collegio Nuovo del quale Gabba fu a lungo membro del consiglio di amministrazione.
Nel corso del convegno non si tratterà solo di Storia Antica, e Romana in particolare, ma anche di quanto la Storia non sia una disciplina statica ma anzi spesso ci riporti continuamente al nostro presente e alla lettura che possiamo fare del nostro futuro.
Come disse Gabba infatti: «Se uno studioso rimane estraneo ai movimenti culturali del suo tempo e nella sua ricerca non vi è nessuna ricaduta di essi, verrà fuori una produzione scientifica di un certo interesse antiquario, che resta, diciamo così, statica. Non so se mi spiego. Signori miei, io cerco di capire la storia antica sulla base delle esperienze che io vivo nel presente, e che possono essere giudicate politicamente; tuttavia, mi sembra che le stesse acquistino una verosimiglianza, non una verità, pur se collocate in un passato. … Come l'uomo politico propone ai suoi concittadini, al momento di scelte politiche, l'analisi della situazione, le ragioni dello stato presente e gli obiettivi dell'azione, così lo storico (che è di norma un politico) darà conto nella sua opera di queste stesse ragioni politiche, quasi ultima attestazione in favore delle tesi sostenute».


Emilio Gabba
Allievo a Pavia di Plinio Fraccaro, nel 1949 è borsista dell'Istituto italiano per gli studi storici di Napoli, allora diretto da Federico Chabod. Con l'amico e maestro Arnaldo Momigliano dà vita, nel suo magistero nelle università di Pisa e Pavia, a un profondo rinnovamento metodologico e contenutistico della storia antica, approfondendo la storia della storiografia romana e lo studio degli aspetti militari, sociali, economici e politici del mondo antico. È stato visiting professor a Oxford, Università della Pennsylvania, Berkeley e Fellow dell'Institute for Advanced Study di Princeton. È stato insignito della laurea honoris causa dalle università di Digione, Strasburgo e Magonza.
Accademico dei Lincei, è membro dell'Accademia delle scienze di Torino, dell'Istituto lombardo di scienze e lettere, dell'Accademia di archeologia di Napoli, della British Academy, dell'Académie des inscriptions et belles-lettres di Parigi e dell'American Academy of Arts and Sciences di Washington. È stato direttore di "Athenaeum". Dopo la morte di Franco Venturi, nel 1995 è stato nominato suo successore alla guida della Rivista storica italiana, diretta fino al 2005 mantenendone inalterato il taglio cosmopolitico-illuministico venturiano.

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
gennaio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login