home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
27/01/2015ufficiostampami
 
Casa Natale di Gabriele D'Annunzio a Pescara: Vittorio Sgarbi cura la mostra fotografica “Da Pier Paolo Pasolini a Maria Pia Severi”
 
DA PIER PAOLO PASOLINI A MARIA PIA SEVERI: LA MOSTRA CURATA DA VITTORIO SGARBI
 
Museo Casa Natale di Gabriele D'Annunzio: Conto alla rovescia per l'inaugurazione della mostra fotografica dedicata all'illustre Pier Paolo Pasolini con la curatela del professor Vittorio Sgarbi
 
Il rinomato Museo Casa Natale di Gabriele D'Annunzio, situato in corso Manthonè 116 a Pescara, è la location istituzionale designata per ospitare la prestigiosa mostra fotografica in omaggio all'esimio maestro Pier Paolo Pasolini, che sarà inaugurata in data Venerdì 6 Febbraio alle ore 18.00 e resterà in loco fino al 4 Marzo 2015, con la curatela di Vittorio Sgarbi e la direzione organizzativa del manager produttore Salvo Nugnes. Le splendide immagini inedite appartengono alla corposa carrellata di scatti d'autore realizzati da Roberto Villa sul set delle riprese del celebre film "Il fiore delle mille e una notte" ambientato tra Yemen, Eritrea ed Etiopia. Sono rievocazioni di intenso impatto visivo e di permeante suggestione emozionale, che trasportano lo spettatore dentro gli spettacolari scenari immortalati e catturati dall'obiettivo.

Sull'originale raccolta fotografica Sgarbi ha commentato "La mostra ci permette di vedere il racconto di un viaggio intorno a Pasolini nelle fotografie di Villa, accompagnando il regista sul set de ‘Il fiore delle mille e una notte'. È come un viaggio iniziatico. Pasolini è stato l'intellettuale più attuale, perché ha intuito il percorso rovesciato del progresso. Ha fatto considerare, che fossero positive cose che non lo sono, in un processo di distruzione delle memorie e delle tradizioni".

E nell'individuare un parallelo di confronto tra Pasolini e D'Annunzio spiega "Pasolini è un personaggio dannunziano, in quanto è molto forte la presenza nella sua vita. Sono due epoche diverse. Pasolini era un omosessuale, invece D'Annunzio era un donnaiolo, ma in un certo senso l'esperienza delle donne e l'esperienza degli uomini sono state parte della loro creatività. La vita è entrata fortemente nell'opera".
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

10
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login