home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
TURISMO - ALTRE ATTRATTIVITÀ
Precedente  Successivo
 
02/07/2011Comune di Chiari
 
 
ITALIA LANGOBARDORUM
 
Sette siti longobardi Patrimonio dell'UNESCO con il subprogetto Langobardia Fertilis ed il Laboratorio Didattico di Archeologia Longobarda nel Museo della Città di Chiari
 
La 35° sessione del Comitato per il Patrimonio Mondiale dell’Unesco, riunita a Parigi dal 19 al 29 giugno, ha accolto il 25 giugno 2011 la candidatura presentata nel 2008 dal Governo Italiano ed inserisce come 47° sito italiano nella Lista del Patrimonio Mondiale sette gioielli dell’arte e dell’architettura del progetto “Italia Langobardorum. Centri di potere e di culto 568 – 774 d.C”.  I sette siti longobardi dichiarati “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” dall’Unesco si estendono per tutta la penisola dal Friuli fino al Gargano con il Tempietto Longobardo di Cividale del Friuli ed il Santuario garganico di San Michele a Monte Sant’Angelo. In Lombardia – anzi, nella Langobardia Maior - hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento il Complesso Monastico di San Salvatore e Santa Giulia in Brescia ma anche il Castrum e la Chiesa di Santa Maria foris portas a Castelseprio con il Monastero di Torba nel territorio del Comune di Gornate Olona, in provincia di Varese. Nella Langobardia Minor, costituita dai ducati centro-meridionali di Spoleto e Benevento, sono coinvolti anche la basilica di Spoleto e, sempre in provincia di Perugia, il Tempietto sul Clitunno di Campello mentre a Benevento troviamo il Complesso di Santa Sofia con la chiesa ed il chiostro annesso, parte dell’abbazia che oggi ospita il Museo del Sannio. “Con questa decisione  – ha dichiarato il Sindaco di Chiari, Senatore Sandro Mazzatorta – l’Unesco promuove lo straordinario rilievo dei Longobardi nella cultura e nell’arte non solo dell’Italia ma dell’Europa. L’inserimento delle testimonianze longobarde sul suolo italiano nella “World Heritage List” costituisce un’innegabile valorizzazione delle significative tracce storiche ed artistiche che sanciscono il contributo dei Longobardi al processo di contaminatio della tradizione classica e cristiana con la cultura di questi popoli nordici che non possono essere frettolosamente etichettati come “barbari”. I sette luoghi oggi riconosciuti dall’Unesco sono parte integrante del patrimonio artistico e culturale nazionale che testimonia ben due secoli di storia dalla metà del VI secolo d.C fino quasi alla fine dell'VIII, quando Carlo Magno ebbe la meglio sull’ultimo re dei Longobardi, il bresciano Desiderio. Riunire in un unico sito seriale la storica presenza dei Longobardi in Italia è il presupposto per istituire un itinerario di turismo e cultura attraverso l’intera penisola con uno specifico coinvolgimento anche della nostra realtà di Chiari con particolare riferimento al Laboratorio di Storia ed Archeologia nel Museo della Città, nell’ambito del programma “Langobardia Fertilis”, varato nel 2008 da Regione Lombardia per la valorizzazione in rete del patrimonio longobardo sul territorio della Provincia di Brescia ed individuato come supporto sostanziale al progetto premiato dell’Unesco”. Il Museo della Città di Chiari, con la sezione archeologica e la sua innovativa formulazione didattica multimediale, può dunque fregiarsi del titolo "Patrimonio Unesco Italia Langobardorum - Laboratorio didattico di archeologia longobarda - sub progetto Langobardia Fertilis".
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

19
aprile
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login