home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SCUOLA
ARTE E CULTURA - LETTURE
Precedente
 
13/05/2021Agenzia Epoché
 
Venerdì 21 maggio alle ore 18.00 incontro online aperto a tutti
 
MÀKARI: GAETANO SAVATTERI RACCONTA LE AVVENTURE DI LAMANNA E PICCIONELLO, DAI ROMANZI SELLERIO ALLA TV
 
Un incontro pubblico organizzato dal Master editoria dell'Università di Pavia
 


Venerdì 21 maggio alle ore 18.00 Gaetano Savatteri incontrerà il pubblico in un appuntamento online (piattaforma Zoom) organizzato nella cornice del Master universitario in “Professioni e prodotti dell'Editoria”.
Il giornalista e scrittore, in dialogo con gli alunni della quattordicesima edizione del Master, racconterà la storia di Saverio Lamanna e Peppe Piccionello, l'irresistibile coppia di investigatori dilettanti siciliani creati dalla penna di Savatteri e resi celebri prima dai romanzi Sellerio e poi dalla serie tv (con Claudio Gioè e diretta da Michele Soavi) trasmessa a marzo da Rai1.

Le prime avventure di Lamanna e Piccionello, nate e cresciute nei racconti gialli inclusi nelle antologie a tema edite da Sellerio tra il 2014 e il 2016, vengono ripubblicate dalla stessa casa editrice nel 2021 nel volume Quattro indagini a Màkari, in occasione del debutto della serie tv.

Saverio Lamanna è un giornalista siciliano, freddurista incallito e disoccupato in seguito al licenziamento in tronco dall'incarico di portavoce di un sottosegretario; dal Viminale, torna nella sua Sicilia e si stabilisce a Màkari, nella casa di vacanze della famiglia, in attesa di un nuovo lavoro e per ritrovare se stesso.
Peppe Piccionello, in camicie hawaiane, con magliette dagli slogan paradossalmente sicilianisti, infradito e mutande, gli consegna le chiavi di casa e lo aiuta a rimetterla in sesto: «Credo che Lamanna e Piccionello» - afferma Savatteri - «siano due polarità. Saverio è la Sicilia illuminista, senza retorica, razionale, in una parola direi la Sicilia sciasciana. Ma c'è anche l'isola barocca, fortemente emotiva, che vive di pancia e di eccessi, con il riso e le lacrime. Ogni siciliano sa di avere queste due anime che possono anche entrare in conflitto fra loro».
Le indagini dell'incredibile coppia di detective sono ambientate in una Sicilia narrata con grande cura in ogni suo dettaglio, nei pregi e nei difetti, e diventata essa stessa un personaggio potentissimo: «Palermo. Tir incolonnati sulla circonvallazione. L'autobus congelato nel traffico. Palermo. Forse dovrei andare a trovare papà. I clacson al semaforo appena diventa verde. Il venditore di pane e panelle. Palermo. Poi uno si chiede come si fa a viverci. Il mulunaro a un euro a fetta bella agghiacciata. Il bus 806 scoperto con le ragazze in pareo che vanno a Mondello. Palermo. Poi uno si chiede come si fa ad andarsene via» (Il lato fragile, nell'antologia Vacanze in giallo, Sellerio, 2014).

Lamanna e Piccionello, mentre si dedicano alle loro indagini aiutati da Suleima, cameriera dalla risposta pronta e proveniente da Bassano del Grappa, forse cercano - nei loro casi come nelle loro vite - quello che conta veramente quando si strappa il velo comico che nasconde il dramma di ciascuno.

L'EVENTO POTRÀ ESSERE SEGUITO IN DIRETTA VIA ZOOM REGISTRANDOSI AL SEGUENTE LINK (disponibile anche sul sito del Collegio S.Caterina): urly.it/3cv6h

GAETANO SAVATTERI
Giornalista e scrittore, nato a Milano nel 1964, a 12 anni torna con la famiglia in Sicilia, a Racalmuto, il paese di Leonardo Sciascia. Nel 1980 è tra i fondatori del periodico Malgrado Tutto, che vanta la pubblicazione di alcuni articoli di autori come L. Sciascia, G. Bufalino, V. Consolo, A. Camilleri, G. Bonaviri e M. Collura. Ha iniziato la sua carriera giornalistica nel Giornale di Sicilia, per poi trasferirsi a Roma come inviato de L'Indipendente; successivamente ha lavorato per il Tg3 e il Tg5. Autore anche di saggistica, il suo primo romanzo risale al 2000, La congiura dei Loquaci, edito dalla casa editrice Sellerio, con cui pubblicherà molti altri libri, tra cui i racconti di Lamanna e Piccionello.
Dal 2013 al 2020 è stato direttore artistico di Trame, Festival dei libri sulle mafie di Lamezia Terme. Dal 2021 è direttore artistico di Una Marina di libri, festival palermitano dell'editoria indipendente.
IL MASTER EDITORIA
Il Master di primo livello in “Professioni e prodotti dell'editoria”, a livello nazionale uno dei principali percorsi formativi in ambito editoriale, prevede lezioni frontali, laboratori, incontri con professionisti e personalità del mondo editoriale, per un totale di 395 ore, a cui si aggiunge il periodo fondamentale dello stage di almeno due mesi, che si svolge presso case editrici, agenzie letterarie e studi editoriali tra i più importanti nel panorama italiano. Nell'autunno 2021 verrà pubblicato il bando per la quindicesima edizione.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda Pavia

14
giugno
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login