home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ Precedente  Successivo
 
02/08/2012Comune di Brugherio
 
Brugherio ricorda l'8 agosto, giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo
 
TRAGEDIE DELL'EMIGRAZIONE ITALIANA: MARCINELLE CINQUANTASEI ANNI DOPO
 
Appuntamento a Marcinelle in ricordo delle vittime del Bois du Cazier
 
8 agosto: giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo, una data che il Comune di Brugherio non intende scordare. Nel 1956, nella miniera belga di carbon fossile del Bois du Cazier a Marcinelle, a causa di un incendio scoppiato per un errore umano in uno dei pozzi, persero la vita 262 minatori di dodici diverse nazionalità, in gran parte italiani. 136 furono infatti i nostri connazionali vittime del disastro: provenivano da Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Toscana, Trentino e Veneto. E di questi ben 40 erano originari di Manopello, un piccolo paese abruzzese in provincia di Chieti. Fu una tragedia agghiacciante, i minatori rimasero senza via di scampo, soffocati dalle esalazioni di gas….Le operazioni di salvataggio furono disperate e proseguirono fino al 23 agosto quando uno dei soccorritori pronunciò in italiano: "Tutti cadaveri!". Quel terribile evento costrinse l'Italia a prendere coscienza delle penose condizioni nelle quali versavano molti italiani all’estero, costretti a lavorare lontano dai propri affetti, tra mille rischi ed innumerevoli disagi, nelle viscere della terra.  Anche quest’anno il Comune di Brugherio torna a ricordare alla cittadinanza questa giornata che ha segnato tragicamente la storia dell’emigrazione e dalla quale è iniziato il riscatto non solo della comunità italiana in Belgio, oggi perfettamente integrata ed apprezzata, ma di tutte le comunità in qualsiasi Paese risiedano.
E anche a Marcinelle l’8 agosto sarà dedicato al ricordo delle vittime dell’incidente minerario del Bois du Cazier. Com'è tradizione, la giornata comincerà con i rintocchi della campana dei caduti, Maria Mater Orphanorum, e dalle cerimonie religiose.  Poi le commemorazioni ufficiali: la deposizione delle corone di fiori ai piedi del monumento internazionale dedicato alle vittime del lavoro, quindi l'omaggio al monumento intitolato ai minatori e al sacrificio dei minatori italiani presso il Cimitero di Marcinelle.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

06
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login