home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
POLITICA LOCALE
Precedente  Successivo
 
18/01/2011Comune di Brugherio
 
Si amplia il progetto sicurezza per i residenti brugheresi
 
PRONTO IL BONUS SICUREZZA PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA
 
La domanda va presentata dal 30 gennaio 2011 all'Ufficio Protocollo
 
Il nuovo bonus che l’Amministrazione comunale mette a disposizione dei residenti a Brugherio nel 2011 è il bonus sicurezza, un bonus che ammonta al 30 % del costo per l’istallazione di impianti di videosorveglianza, anche con collegamento diretto con Forze di Polizia o Istituti di Vigilanza privata.
Per questa misura anti criminalità sono stati infatti stanziati 75mila euro, con un rimborso massimo di 700 euro a richiedente.
Verificati i requisiti, le domande idonee verranno accolte fino a completa copertura della cifra stanziata in bilancio e in base all’ordine cronologico di arrivo.
Le richieste di contributo dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Brugherio, in piazza C.Battisti 1, a partire dal 30 gennaio 2011. 

A seguire i criteri per aver diritto al bonus.

FINALITÀ
Garantire condizioni di maggiore sicurezza alle case delle famiglie brugheresi.

OGGETTO DEL CONTRIBUTO
Installazione di impianti di videosorveglianza, anche con collegamento diretto con Forze di Polizia o Istituti di Vigilanza privata.

DESTINATARI

Privati residenti nel Comune di Brugherio,  condomini ubicati in Brugherio.

CONDIZIONI
I richiedenti non dovranno trovarsi nelle condizioni di debito nei confronti dell’amministrazione comunale.
Tali requisiti devono sussistere al momento della presentazione della domanda e anche in fase di rendicontazione del contributo.       
Il beneficiario del contributo si impegna ad eseguire il lavoro oggetto del contributo entro tre mesi dalla comunicazione di concessione del medesimo e  a mantenere presso l’immobile il bene oggetto del contributo per almeno tre anni dalla esecuzione dei lavori.        

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO E MODALITÀ DI EROGAZIONE
L’importo del contributo pro capite ammonta al 30 % della somma spesa, fino ad un ammontare massimo di € 700,00  per impianto.
La somma messa a disposizione per il contributo anno 2011 ammonta a € 75.000,00.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE RICHIESTE PER IL CONTRIBUTO
Le richieste di contributo dovranno pervenire all’ufficio protocollo complete di tutti i requisiti richiesti e debitamente sottoscritte a partire dal 30 gennaio 2011. 
Verrà fatta una graduatoria delle domande pervenute secondo l’ordine cronologico di protocollo.

CRITERI DI ASSEGNAZIONE
Tenuto conto della cifra stanziata per le contribuzioni e del numero delle domande pervenute, si procederà alla ripartizione fra i singoli soggetti, a verifica avvenuta della sussistenza dei requisiti, secondo l’ordine cronologico di protocollo delle richieste pervenute. Le domande verranno accolte a completa copertura della cifra stanziata in bilancio.

MODALITÀ DI EROGAZIONE
L’erogazione del contributo avverrà a favore degli aventi diritto entro due mesi dalla presentazione di tutta la documentazione attestante l’avvenuta esecuzione dei lavori:
•    copia delle fatture di spesa debitamente quietanzata;
•    copia del certificato di conformità rilasciato dall’azienda installatrice.

REVOCA O SOSPENSIONE
Il destinatario dei benefici, nel caso di impossibilità di dare avvio all’iniziativa o di rinvio della stessa deve darne immediata comunicazione all’Amministrazione Comunale che si riserva di revocare, sospendere o rinviare l’erogazione del contributo.

CONTROLLI
L’Amministrazione Comunale verifica attraverso opportuni controlli lo stato di attuazione delle attività che usufruiscono dei benefici previsti dalla presente disciplina; in caso di accertate gravi inadempienze ovvero di utilizzazione dei contributi in modo non conforme alle finalità indicate nelle richieste, procede alla sospensione ed alla revoca degli stessi nonché al recupero delle somme già erogate.

DISPOSIZIONI FINALI
L'amministrazione si riserva inoltre, al temine del primo anno di erogazione,di verificare l’andamento dell’istituto  e di rifinanziare il fondo, compatibilmente con le disponibilità di bilancio, non escludendo di modificare i criteri stabiliti nei precedenti articoli.

Bando e fac-simile domanda di richiesta contributo saranno disponibili sul sito del Comune (www.comune.brugherio.mb.it) e presso la reception comunale.
Info: 039.2893.303/255
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

08
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login