home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon

giovedì, 1 maggio 2014

Doppietta di appuntamenti con i sapori del territorio ed il MEC

Tipo eventoArte e Cultura - Eventi Culturali

 

 

DESCRIZIONE MANIFESTAZIONE

 

Per una gita fuori porta la Certosa di Pavia è destinazione ideale per il turista goloso: 1 e 4 Maggio alla scoperta della Certosa e delle eccellenze enogastronomiche di Oltrepo, Lomellina, Monferrato
Giovedì Primo Maggio e domenica 4 Maggio l'appuntamento con le eccellenze enogastronomiche del territorio pavese è alla Certosa di Pavia: doppietta del MEC, dunque, per una gita fuori porta in uno dei luoghi più affascinanti di Lombardia, coniugando la scoperta di una delle più belle architetture
religiose lombarde con il meglio della cultura del gusto di Oltrepo e Lomellina con qualche ospite eccellente della Val Tidone, del Biellese e del Monferrato.
L'appuntamento del Primo Maggio vede anche la presenza degli hobbisti e delle loro originalissime creazioni.

Foodies e turisti del gusto troveranno bontà dolci e salate a filiera corta: niente stress alla cassa, l'atmosfera da mercatino d'antan, prodotti a km zero: 3 validi motivi per uscire di casa e conoscere tipicità doc e dop così come le storie di questi straordinari imprenditori del gusto. Che cosa c'è in vetrina? Salame e paté d'oca, salame di Varzi, vini DOC dell'Oltrepò Pavese, formaggi tipici, riso del Pavese, miele, salse, funghi, specialità dolciarie come le offelle di Parona. Ospiti fissi i vini, i succhi e le passate del Monferrato. Sarà possibile inoltre trovare la pasta fresca, dolcezze al cioccolato, grappa e liquori, birra artigianale, formaggi della Val Staffora, vaccini e di capra, creme per torte e gelati. . Tra le curiosità in assaggio anche il salame di struzzo e new entry di questo momento anche la Paletta di Coggiola, in arrivo dal vicino Biellese. Nuova presenza enogastronomica da degustare: un prodotto a base di carne suina il cui nome deriva dalla presenza dell'osso piatto della scapola, a forma di pala appunto, per cui il muscolo della spalla che vi sta appoggiato assume una foggia a cucchiaio. Curiosità: nel Biellese non si producono prosciutti ma tutta la carne del maiale viene utilizzata per confezionare salumi, la paletta risulta essere il pezzo di maggior pregio, valutabile alla stregua di un vero prosciutto.

 

 

 

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

 

 

 



ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
febbraio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login