home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
POLITICA LOCALE
AMBIENTE
Precedente  Successivo
 
20/07/2011Comune di Bollate
 
 
BOLLATE COMUNE RICICLONE: MA SI PUÒ FARE ANCORA MEGLIO
 
 
“Una bella notizia per il Comune di Bollate, ma è necessario proseguire su questa strada e migliorarci continuamente”. Così l'assessore all'Ambiente del Comune di Bollate, Piergiorgio Valentini, commenta la notizia apparsa sul dossier pubblicato da Legambiente con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e riguardante l'indagine effettuata in tutta Italia al fine di mettere in evidenza quei Comuni che si sono distinti per aver superato la soglia del 60% nella raccolta differenziata dei rifiuti (obiettivo, peraltro, previsto dalla legge).
Nell'area del Nord Italia, sono 195 i Comuni con più di 10mila abitanti che hanno superato la soglia del 60% e, in questa classifica dei Comuni “virtuosi” c'è anche Bollate, che si è piazzato al 121esimo posto con i suoi 60,78 punti percentuale. "Innanzitutto vorrei ringraziare i cittadini di Bollate che con il loro quotidiano impegno hanno consentito di raggiungere questo importante obiettivo – continua l'assessore Valentini - Il nostro Comune gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti tramite la società in house Gaia Servizi srl che, nel corso degli anni, ha avuto come fine quello di massimizzare il sistema di raccolta delle diverse frazioni. Per questo motivo un grazie particolare va a tutto il personale di Gaia ed al suo responsabile del servizio. Il traguardo di percentuale di raccolta differenziata raggiunto dal Comune di Bollate non è però per noi inaspettato, ma è frutto di un preciso e costante impegno da parte dell'Amministrazione comunale, e di Gaia stessa, che lavorano affinché i cittadini possano essere sempre più sensibili rispetto a quest'argomento e perché siano spronati ad effettuare una sempre più corretta raccolta differenziata. Non nascondo che questo ambizioso risultato ci fa molto piacere, ma non vogliamo dormire sugli allori, perché siamo convinti che si possa e si debba fare ancora molto per migliorare soprattutto la qualità delle varie frazioni raccolte separatamente”. Tra gli obiettivi futuri sul fronte della raccolta differenziata a domicilio ci sono il miglioramento ulteriore della qualità della raccolta e la riduzione all'origine della produzione di rifiuti. Anche il controllo da parte del Comune di Bollate sarà più assiduo e accurato: a questo proposito, con l'autunno verranno attivati, in collaborazione con il personale di Gaia e della Polizia Locale, presidi sul territorio finalizzati, da un lato, ad incentivare i cittadini al rispetto delle regole e, dall'altro, ad individuare e sanzionare comportamenti irregolari. Sempre nell'ottica del miglioramento, la Giunta guidata dal Sindaco Lorusso auspica un più preciso impegno nel rispetto degli orari di esposizione dei rifiuti fuori dalle abitazioni per la raccolta a domicilio: con l'ora solare i rifiuti devono essere esposti per la raccolta dopo le 19, mentre con l'ora legale i rifiuti possono essere esposti soltanto dopo le 21. Il mancato rispetto di questi orari fa si che la spazzatura rimanga per troppo tempo in strada, con conseguenti disagi per i passanti a causa dei cattivi odori emanati e degli ingombri dei passaggi (oltre che essere un problema di decoro urbano). Ecco perché, anche in questo caso, l'Amministrazione bollatese intende far rispettare le regole, peraltro già ribadite da un'ordinanza sindacale, attraverso controlli più mirati e sanzionatori.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

21
giugno
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login