home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
13/09/2010Comune di Chiari
 
 
17 SETTEMBRE IN VILLA MAZZOTTI CONFERENZA STAMPA PER RASSEGNA D'ARTE
 
 
Il Vicesindaco di Chiari ed assessore alla Cultura, ing. Luca Seneci, convoca venerdì 17 settembre alle ore 11.00 in Villa Mazzotti la conferenza stampa di presentazione della rassegna “Gli anni della ricostruzione 1945-1956”, prima mostra del ciclo “Arte in Lombardia – Il secondo dopoguerra” promossa dall’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Chiari ed organizzata in collaborazione con la Fondazione Morcelli Repossi.
Inaugurata domenica 19 settembre alle 17.30, rimane aperta fino a lunedì 1°novembre in Villa Mazzotti ad ingresso libero la rassegna collettiva “Gli anni della ricostruzione 1945-1956”, prima mostra del ciclo “Arte in Lombardia – Il secondo dopoguerra” promossa dall’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Chiari ed organizzata in collaborazione con la Fondazione Morcelli Repossi. Il catalogo, edito dalla Compagnia della Stampa Massetti Rodella e graficamente elaborato da Luca Mutti, è curato dal prof. Mauro Corradini, da don Giuseppe Fusari e dal Prof. Paolo Sacchini. Il percorso espositivo, nell’allestimento ideato dall’arch. Aldo Maifreni, dal dr. Enio Molinari con il gruppo della Fondazione Morcelli Repossi, da Ferdinando Butti e Mino Botti, abbraccia i primi dieci anni del secondo dopoguerra, snodo essenziale per la storia culturale moderna, in particolare a Milano ed in Lombardia. “Abbiamo ristretto l’indagine – ha precisato il prof. Corradini - alla sola nostra regione ed al capoluogo che, per vivacità propositiva, sono una lente di quanto accaduto in questa formidabile stagione artistica. Nel 1947 Milano è sede della prima mostra italiana di Arte astratta, ma anche della prima mostra del Fronte Nuovo delle Arti e, nel capoluogo lombardo, sorgono numerosi sodalizi, sull’eco del nucleo legato a “Corrente di vita giovanile”, rivista, bottega d’arte e centro di dibattito. Sempre a Milano nasce il M.A.C. Movimento Arte Concreta e prendono vita lo Spazialismo, la rivista Realismo ed il gruppo dei Nucleari”. In mostra si trovano 88 opere di pittura, scultura, disegno e ceramica opere che documentano su un decennio ricchissimo per la varietà di proposte, di progetti e realizzazioni che hanno consentito all’arte italiana e lombarda in particolare di collocarsi nel contesto internazionale. Importanti contributi hanno permesso la realizzazione della mostra dalla raccolta del Premio Suzzara alla raccolta Ada e Mario De Micheli, con contributi di prestigiose collezioni private, gallerie, archivi di artisti del secondo Novecento e centri-studio di opere e materiali relativi al periodo 1945-1956.
Orario di apertura della mostra: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00. Sabato e festivi anche dalle 10.00 alle 12.00. Sabato e domenica alle 17.30 visita guidata gratuita con il prof. Paolo Sacchini. Per scolaresche visite su appuntamento al tel. 0307007882
Info: assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Chiari: tel. 0307007882; e-mail: cultura@comune.chiari.bs.it.
 

Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

19
maggio
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login