home lombardiapress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
02/06/2014Mucho Gusto
 
Dal Minnesota in tour in Italia
 
ALLA ST OLAF BAND IL COMPITO DI APRIRE IL FESTIVAL ULTRAPADUM 2014
 
91 musicisti diretti da Timothy Mahr (alla guida dell'ensemble dal 1994), maestro e compositore che promette “un'esibizione capace di colpire il pubblico al cuore”
 


Giovedì 5 Giugno 2014, ore 21 St Olaf Band in concerto Diretta da Timothy Mahr Duomo, piazza del Duomo, Pavia Ingresso a offerta

Alla statunitense St. Olaf Band il compito di inaugurare la ventiduesima edizione del Festival Ultrapadum: parte da Pavia e dal suo magnifico Duomo la kermesse musicale diretta da Angiolina Sensale.
20 gli appuntamenti di questa edizione 2014 con musicisti di caratura internazionale per concerti sotto un cielo di stelle. Musica classica, lirica e sinfonica su e giù per i colli e le valli dell'Oltrepo Pavese, della Lomellina e del Pavese, alla scoperta di magnifici scorci e suggestive location.
La serata del 5 Giugno, oltre a dare il via al Festival Ultrapadum, inaugurerà anche la caleidoscopica Festa del Ticino. Inoltre il concerto in Duomo sarà evento omaggio a Monsignor Giovanni Giudici in occasione del cinquantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale.
Sul palco allestito in Duomo la St Olaf Band di Northfield, Minnesota: una delle orchestre universitarie più autorevoli d'America, a Pavia con un ensemble di 91 musicisti diretti da Timothy Mahr (alla guida dell'ensemble dal 1994), maestro e compositore che promette “un'esibizione capace di colpire il pubblico al cuore”.
L'orchestra eseguirà le migliori composizioni e trascrizioni per banda sinfonica. Questo il programma di sala per la serata del 5 Giugno:

Praise the Lord with Drums and Cymbals (1908-10) di Sigfrid Karg-Alert nell'arrangiamento di William Rhoads
Round me Falls the Night (1955) e Adagio Sostenuto (1956) di Vincent Persichetti
Noble Element (2002) di Timothy Mahr
Sketches on a Tudor Psalm (1971) di Fisher Tull
Flourishes and Meditations on a Renaissance Theme (2010) di Michael Gandolfi
Adoramus te, Christe (1771 circa) di Quirino Gasparini nella trascrizione di Timothy Mahr
Zion (1994) di Dan Welcher
Amazing Grace (1994) di Frank Ticheli

Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare un'orchestra famosa per la superba musicalità delle sue interpretazioni: fondata nel 1891, ha cominciato a portare in tour la sua meravigliosa musica dal 1904 a livello nazionale, per poi cominciare a girare il mondo dal 1906. Al suo attivo 12 album (il primo, A Musical Observance, è del 1995) e concerti in Messico, Giappone, Norvegia, Gran Bretagna ed Europa Centrale.
Al termine del concerto, pubblico e artisti potranno brindare in Piazza Duomo e festeggiare l'inizio di un'altra estate in musica insieme degustando le eccellenze enogastronomiche del Pavese.

Il Festival Ultrapadum farà nuovamente tappa a Pavia lunedì 7 Luglio alla Chiesa di Santa Maria di Canepanova con la Haydn Youth String Orchestra.

Un ringraziamento particolare va all'Agenzia Rèclam di Pavia che con la sua preziosa collaborazione ha contribuito all'organizzazione della manifestazione.


Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell'Oltrepò Pavese. Progressivamente si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta decine di concerti in altrettante località di interesse storico-culturale dell'Oltrepo Pavese, della Lomellina, del Pavese ma anche dell'Alessandrino. Più di mille i musicisti coinvolti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni.
La manifestazione non è solo una rassegna musicale in località di interesse storico-culturale ma anche occasione per conoscere e degustare il patrimonio enogastronomico della zona: al termine di ogni concerto è infatti possibile degustare vini e prodotti tipici del territorio, grazie alla nutrita partecipazione dei produttori locali che vedono in Ultrapadum, una valida opportunità di promozione.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

04
dicembre
tasto
tasto
karon

img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province della Lombardia
   

Cerca le biblioteche della Lombardia
   

LombardiaPress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine della Lombardia
   

MEDIA PARTNER

C6tv Ciao Como
Bergamo7 Mantova TV
Radio Orizzonti Radio Millenium
Lodi Notizie Sette Giorni

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login